Il Covid-19 è arrivato in casa Tavagnacco: due calciatrici sono asintomatiche. La società ha avviato le procedure previste dal protocollo.

E’ arrivato anche a Tavagnacco il virus che sta influenzando la vita e le attività di ognuno di noi. Due calciatrici sono risultate positive al tampone, stanno bene e sono asintomatiche. Squadra e staff tecnico sono in isolamento fiduciario, sospesi gli allenamenti. La gara prevista domenica alle 15 contro Cesena sarà rinviata. Dopo la pausa di domenica scorsa, per il secondo weekend di fila, le gialloblù non scenderanno sul terreno di gioco. Un peccato dal punto di vista calcistico considerato il momento di forma positivo del team di Chiara Orlando reduce da due successi esterni di fila contro Vicenza e Orobica intervallati dal pareggio interno contro Ravenna. Il preparatore atletico Livio Mastrorosa sta fornendo una serie di indicazioni su come mantenere la forma allenandosi a casa.

“Abbiamo comunicato alla FIGC e al dipartimento di prevenzione di Udine di aver riscontrato due positività nei tamponi effettuati” ha annunciato il vicepresidente Domenico Bonanni. “Come prevede il protocollo, al decimo giorno di quarantena, lunedì 9 novembre è previsto un nuovo ciclo di tamponi. Attendiamo la comunicazione sullo spostamento di data della gara contro il Cesena”.

Il futuro di questo campionato e anche della serie A è un grosso punto interrogativo. Un problema che riguarda tutti e sul quale si sta studiando una soluzione. Alcune gare tra le quali Pomigliano-Perugia non si sono giocate a causa del Covid. La situazione è in divenire, restano in bilico tante cose; si sospende o si prosegue? Con ogni probabilità, ci si sforzerà per proseguire le competizioni, ma si dovrà farlo con la massima sicurezza. Nelle prossime ore, è previsto un incontro per quanto riguarda la serie A femminile per valutare lo stato delle cose e per definire ulteriori regole certe. Per quanto riguarda la B, si attende. Nel frattempo, il Tavagnacco aspetta l’inizio della prossima settimana per le novità interne nella speranza siano tutti negativi. Per poter tornare in campo a battagliare con la voglia e l’atteggiamento propositivo.

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: