Contro la seconda squadra del Genoa fuori classifica, il Pavia conquista un’altra importante vittoria, ad una giornata dalla fine del campionato regolare prima dei Play-off promozione.

La prima parte di match vede le liguri spingere in attacco senza paura, senza riuscire però a scalfire la difesa avversaria.

Le lombarde sbloccano il match con il bellissimo colpo di tacco di Federica Troiano.

Carlotta Gianni ha sui piedi la palla del raddoppio, ma il pallone sbatte sulla traversa.

La seconda rete dell’Academy però non si fa aspettare: Anna Perna abbatte Codecà in area e Troiano dal dischetto non fallisce.

Il Genoa non si arrende e obbliga Alessia Groni ad un grande intervento sul colpo di testa di Carlotta Pitera dagli sviluppi di un calcio d’angolo.

Il tris pavese arriva direttamente da calcio piazzato, con Eugenia Zella che insacca in rete da posizione decentrata.

Sarà poi Biancamaria Codecà a portare il risultato sullo 0-5 con una bella doppietta prima del duplice fischio.

La ripresa inizia come si era conclusa, con la numero 9 del Pavia sigla la sua personale tripletta.

Le rossoblù però continuano a giocarsela a testa alta e Ilaria Marenco con un bel tiro dalla distanza colpisce la traversa con Groni battuta.

Legno per legno ed è il turno di Serena Accoliti a colpire il palo orizzontale della porta protetta da Luna Parmeggiani.

Per l’attaccante ex Novese non sarà l’unica, brava ad approfittare di un errore di Perna, ma il tiro sbatte sulla traversa e sul pallone si fionda la solita Codecà che gioca il poker per lo 0-7.

Il risultato finale alla fine sarà di 8 a 0 a favore del Pavia con il missile dalla distanza di Giulia Zecchino nei minuti finali.

Risultato largo grazie alla freddezza di bomber Codecà, ma il Genoa con una rosa giovane e con poca esperienza ha dimostrato le grandi qualità tecniche della propria squadra, composta da individualità importanti, le quali fanno sembrare bugiardo l’ampio risultato.

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: