Primo brivido al 9′ col destro di Petralia daa posizione defilata respinto da Bettineschi in angolo, al 15′ arriva il vantaggio ospite col tap-in da due passi di Di Luzio che sfrutta una respinta corta di Pignagnoli sul precedente tentativo aereo di Litpman. Il Como continua a dattaccare alla ricerca del gol e nel finale di tempo Kubassova lascia partire un destro a incrociare da fuori bloccato con un super intervento da Pignagnoli, sugli sviluppi del corner Hilaj svetta più in alto di tutte e insacca per il 2-0 che chiude i primi 45′.

Nella ripresa arriva il tris comasco col diagonale mancino di Kubassova che trafigge Pignagnoli, il Cesena non riesce a reagire mentre il Como amministra il vantaggio. Col passare dei minuti neanche le sostituzioni cambiano le sorti dell’incontro così le comasche si aggiudicano il match.

Cesena-Como 0-3

Marcatrici: Di Luzio (CO) 15′, Kubassova (CO) 41′, Kubassova (CO) 49′

Cesena: Pignagnoli, Pastore, Pavana, Cuciniello, Simei, Casadio (Montes de Oca 54′), Petralia (Casadei 63′), Franco (Carlini 69′), Pinna (Beleffi 54′), Vivirito, Costi (Nagni 69′).

A disposizione: Costa, Frigotto, Galli, Georgiou, Manara, Nagni.

Allenatore: Roberto Rossi.

Como: Bettineschi, Lipman, Vergani, Hilaj, Rizzon (Roventi 70′), Pastrenge, Cascarano, Kubassova, Picchi (Carravetta 59′), Rigaglia (Bianchi 79′), Di Luzio.

A disposizione: Salvi, Dubin, Cecotti, Cavicchia, Mariani, Beil, Gomez.

Allenatore: Sebastián de la Fuente.

Ammonizioni: Picchi (CO) 19′

Note: recupero p.t. 1′, recupero s.t. 4′.

Stadio: Centro sportivo di Martorano (Cesena).

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: