Formazioni ufficiali

Italia 4-3-3: Giuliani; Di Guglielmo, Linari, Bartoli, Boattin; Giugliano (dal 72′ Rosucci), Caruso (dal 46′ Simonetti), Cernoia (dal 54′ Galli); Bergamaschi (dal 74′ Lenzini), Girelli (dal 54′ Piemonte), Bonansea (dal 46′ Giacinti). A disp: Durante, Schroffeneger, Gama, Filangeri, Bonfantini, Sabatino. Ct: Bertolini

Spagna 4-2-3-1: Panos; Battle, Paredes, Leon, Leila; Gujarro, Bonmati; Mariona, Putellas, Garcia; Gonzalez. A disp: Nunez, Lopez, Sanz, Beivide, De Miguel, Duenas Garcia, Cejudo, Gomez, Medina, Rivero. Ct: Vilda

Primo Tempo

In un caldo pomeriggio di inizio luglio va in scena la sfida amichevole Italia e Spagna, ultimo test prima dell’inizio degli europei in Inghilterra. La partita inizia ed è un monologo spagnolo che rimane in zona d’attacco peer tutta la prima frazione di gioco ma senza creare troppi pericoli alla difesa italiana.

Secondo Tempo

Il secondo tempo comincia con l’Italia che guadagna un calcio d’angolo. Dagli sviluppi del corner battuto da Cernoia arriva il gol di Bergamaschi che con un destro al volo supera il portiere spagnolo al minuto 48. Girandola di cambi sia da una parte che dall’altra ed a minuto 67′ arriva il pareggio spagnolo: cross dalla destra di Battle e colpo di testa vincente del pallone d’oro femminile Putellas in anticipo sia su Bartoli che su Giuliani. Al 70′ la Spagna va vicinissima al vantaggio con Gujarro che prende la traversa. Dopo la traversa di Gujarro non succede più nulla e la partita finisce 1-1.

Italia- Spagna 1-1

Marcatrici: Bergamaschi al 48′; Putellas al 67′

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: