Katharina Schiechtl e Katharina Naschenweng hanno segnato un gol per tempo mantenendo l’Austria in corsa per la qualificazione alla fase a eliminazione diretta.

La partita in breve

Dopo la sconfitta contro l’Inghilterra maturata nei minuti iniziali, l’Austria si riscatta nella seconda giornata contro l’Irlanda del Nord e vince 2-0 rilanciandosi in classifica.

Le austriache partono forte e devono aspettare solo 19 minuti per passare in vantaggio. Su una punizione battuta dal limite dell’area da Sarah Puntingam, la terzina destra Katharina Schiechtl arriva prima di tutte e con una deviazione al volo porta in vantaggio le austriache.

La partita non è spettacolare ma non mancano le occasioni da entrambe le parti. Quando la gara sembra ormai destinata sull’1-0, ecco che le austriache raddoppiano con Naschenweng, abile a raccogliere un lancio lungo di Putingam e battere il portiere avversario con una conclusione potente e precisa.

Statistiche

  • L’Austria ha perso solo una volta in sette partite di fasi finali di Women’s EURO escludendo le sconfitte ai rigori.
  • Il gol della terzina destra Schiechtl è stato il suo ottavo in 62 partite con la nazionale austriaca.
  • L’Irlanda del Nord ha perso le ultime cinque partite tra tutte le competizioni.

Formazioni

Austria: Zinsberger; Schiechtl, Wenninger, Schnaderbeck (Georgieva 46′), Hanshaw; Hickelsberger-Füller (Naschenweng 73′), Zadrazil, Puntigam, Höbinger (Feiersinger 46′), Dunst; Billa (Makas 85′)

Irlanda del Nord: Burns; McKenna (Magee 73), Nelson (McDaniel 86′), McFadden, Vance; Furness (Andrews 79′), Callaghan (C McGuiness 86′), McCarron, Holloway; Wade, K McGuiness (Wilson 79′)

Fonte foto: uefa.com

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: