La Francia soffre ma batte 2-1 il Belgio in una partita che avrebbe potuto avere un margine più ampio senza l’errore dal dischetto di Renard.

La partita in breve

La Francia inizia la gara con la consapevolezza che una vittoria non solo avrebbe sancito la qualificazione, ma anche il primo posto nel Gruppo D e la possibilità di rimanere qui a Rotherham per i quarti di finale. Le francesi iniziano secondo pronostico e passano in vantaggio dopo soli sei minuti con colpo di testa di Kadidiatou Diani su un cross sul secondo palo di Sakina Karchaoui.

Le Bleues subiscono un contraccolpo con l’uscita per infortunio di Marie-Antoinette Katoto ma prima del cambio con Ouleymata Sarr vanno vicine al raddoppio con Diani. Le avversarie però si chiudono bene e colpiscono in contropiede al 36′ con Janice Cayman su assist di Tessa Wullaert. Dopo soli cinque minuti però le francesi ritornano in vantaggio con Griedge Mbock Bathy abile a colpire di testa un cross di una calciatrice che non era partita titolare contro l’Italia: Clara Matéo.

Nella ripresa fioccano le occasioni da entrambe le parti ma quella più grande capita sui piedi di Renard quando all’89’ sbaglia prima un calcio di rigore e poi la ribattuta a porta vuota. La Francia vince 2-1 e si qualifica come prima del girone ai quarti di finale.

Statistiche

  • Diani è diventata la prima calciatrice a segnare per la nazionale maggiore francese (sia maschile che femminile) il 14 luglio.
  • La Francia ha vinto tutte e 15 le partite nelle quali Diani è andata in gol.
  • Cayman era andata in gol nello stesso stadio in un pareggio del suo Belgio per 1-1 contro l’Inghilterra nel 2016 nelle qualificazioni a Women’s EURO.
  • Gli 8.173 spettatori hanno permesso di superare il record di 248.075 spettatori complessivi stabilito nel 2017 già a metà della fase finale.

Formazioni

Francia:

Peyraud-Magnin; Périsset, Renard, Mbock Bathy, Karchaoui; Geyoro (Palis 90’+1′), Bilbault, Mateo (Toletti); Diani (Bacha 65′), Katoto (Sarr 17′), Cascarino (Malard 90’+1′)

Belgio: Evrard; Vangheluwe (Minnaert 46′), Kees, De Neve, Philtjens (Deloose 58′); Vanhaevermaet (Delacauw 59′), De Caigny, Biesmans; Dhont (Eurlings 78′), Wullaert, Cayman

fonte foto: uefa.com

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: