L’Inghilterra batte in rimonta la Spagna con una rete di Ella Toone e un supergol di Georgia Stanway ai supplementari, e vola in semifinale dove affronterà una tra Svezia e Belgio.

La partita in breve

Dopo un inizio gara combattuto in cui nessuna delle due squadre riesce a prendere il controllo, la Spagna ha la prima occasione al 16′, con una conclusione dalla distanza di Mariona Caldentey.

La manovra delle spagnole mette in difficoltà l’Inghilterra che però non rischia praticamente nulla. Sul finire del primo tempo l’Inghilterra segna un gol con Elle White con uno schema su punizione ma l’arbitro annulla per fuorigioco.

Nella ripresa le due squadre giocano a viso aperto ma è la Spagna a passare in vantaggio al 61′: dopo una bella manovra orchestrata sulla trequarti, Athenea del Castillo (entrata a inizio secondo tempo) entra in area dalla destra e con un tocco beffardo supera Rachel Daly con un tunnel facendo subito dopo un assist perfetto per Esther González che con freddezza mette il pallone sul palo opposto.

Dopo il gol l’Inghilterra si sbilancia in avanti alla ricerca del pari ma è la Spagna ad avere le occasioni migliori, tra cui un tiro/cross di Del Castillo deviato sulla traversa dal portiere Earps. L’Inghilterra continua ad attaccare a testa bassa e a sette minuti dal triplice fischio trova il gol del pari con due calciatrici entrate dalla panchina: su un lancio dal limite dell’area di Hemp, Russo salta più in alto di tutte e fa una sponda per l’accorrente Toone che con un destro al volo ristabilisce la parità che porta la sfida ai supplementari.

Spinta da quasi 29.000 spettatori, le padrone di casa passano in vantaggio con un grande gol: Stanway si invola sulla corsia centrale, carica il tiro e lascia partire un siluro dal limite dell’area che trafigge Paños. La Spagna chiude le avversarie sulla propria trequarti ma non trova il gol del pareggio consegnando alle inglesi le chiavi della semifinale.

Statistiche

  • Il gol segnato da Gonzàlez è stato il primo subito dall’Inghilterra in questa fase finale.
  • Entrambi i gol segnati da Stanway a WEURO 2022 sono stati messi a segno al Community Stadium di Brighton & Hove.
  • Toone ha segnato 12 gol in 19 presenze con l’Inghilterra
  • L’Inghilterra non è riuscita a tirare in porta nel primo tempo; le ultime tre volte che è capitato, è stato sempre contro la Spagna.
  • L’Inghilterra ha raggiunto la semifinale per la seconda edizione consecutiva di WEURO e la sesta complessiva.

Formazioni

Inghilterra: Earps; Bronze, Bright, Williamson, Daly (Greenwood 82′); Stanway, Walsh (Scott 116′); Kirby (Toone 64′); Mead (Kelly 58′), White (Russo 59′), Hemp (Parris 117′)

Spagna: Paños; Batlle, Paredes, Mapi León, Carmona; Bonmatí, Guijarro, Abelleira (Aleixandri 70′); Cardona (Del Castillo 46′), González (García 77′), Caldentey (Sarriegi 100′)

fonte foto: uefa.com

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: