Primo brivido al 2′ col destro di collo esterno da fuori area di Moraca col pallone a lato di un soffio, al 16′ risponde la Samp col destro a giro di Yoreli Rincòn ma Kreshe in tuffo respinge in angolo. Al 20′ Tampieri si addormenta e regala palla a Clelland che insacca a porta vuota, al 38′ Moraca riceve da Philtjens e in area incrocia col mancino a lato di un soffio. Nel finale Clelland libera di tacco Moraca ma Spinelli in scivolata ferma tutto così al duplice fischio si va a riposo sull’1-0 neroverde.

Nella ripresa Gago ruba palla in area ma spreca tutto centrando Kreshe, sulla ribattuta Tarenzi viene murata dalla difesa neroverde. Al 63′ Moraca lascia partire un missile mancino da fuori che si schianta contro la traversa, passano 5 minuti e Goldoni sbaglia un retropassaggio servendo Gago che prima centra il palo e poi a porta vuota sigla l’1-1. All’83’ sugli sviluppi di un corner battuto da Cuschieri la sfera arriva a Gago che di testa insacca il 2-1 per la doppietta personale che regala la vittoria alle ragazze di Antonio Cincotta.

Il tabellino del match

Sassuolo-Sampdoria 1-2

Marcatrici: Clelland (SAS) 20′, Gago (SAM) 68′ 83′

SASSUOLO: Kreshe, Dongus, Pleidrup, Philtjens (dall’87’ Monterubbiano), Filangeri, Pondini, Brignoli (dal 56′ Goldoni), Jane, Clelland (dal 57′ Nocchi), Moraca, Bragonzi (dal 93′ Nagy).

A disposizione: Lauria, Battelani, Bellucci, Tudisco, Mella.

Allenatore: Gianpiero Piovani.

SAMPDORIA: Tampieri, Oliviero, Pisani, Spinelli, Giordano, Baldi, Re (dal 46′ Čonč), Rincòn (dal 79′ Pettenuzzo), Cuschieri (dall’84 Lopez), Gago, Tarenzi (dal 67′ Panzeri).

A disposizione: Fabiano, Battistini, Taleb, Lazzeri, Mailia.

Allenatore: Antonio Cincotta.

Arbitro: Sajmir Kumara (Verona).

Assistenti: Fabio Catani (Fermo) – Simone Pistarelli (Fermo).

Quarto Ufficiale: Lorenzo Casali (Crema).

Ammonizioni: Cuschieri (SAM) 44′, Gago (SAS) 62′, Moraca (SAS) 81′, Pettenuzzo (SAM) 86′

Espulsioni: Nessuna.

Note: recupero p.t. 5′, recupero s.t. 7′.

Stadio: Enzo Ricci.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: