Tra rigori falliti e cartellini rossi, passa il Milan di Maurizio Ganz allo Stadio Piccolo di Cardito. Le azzurre non riescono a ribaltare la partita, nonostante l’espulsione di Codina e le rossonere conquistano 3 punti importanti per la classifica. 

Primo Tempo

Nel primo tempo partono bene le azzurre, al 8’ minuto Acuti si procura un rigore dopo un intervento scoordinato di Codina (avvenuto però fuori dall’area), ma Goldoni dagli undici metri fallisce. Al 25’ passano in vantaggio le rossonere, Adami tira un missile da fuori area che il portiere azzurro respinge e Thrige deve solo spingere in rete. Non demordono le rossonere, Boquete diffonde panico nella difesa azzurra tira di destro ma Aguirre respinge. Al 41’ rigore assegnato alle rossonere dopo l’intervento scomposto di Garnier su Grimishaw, Giacinti si lascia ipnotizzare da Aguirre che respinge. 

Secondo Tempo

Nel secondo tempo attacca il Milan con Bergamaschi, dopo un lunghissimo sprint la numero 7 rossonera non riesce calcia su Aguirre. Nonostante la superiorità numerica il Napoli non riesce a trovare molti spazi, le rossonere mantengono il possesso palla rendendosi pericolose in più occasioni. Per le azzurre ci prova Popadinova, ma Giuliani non si lascia sorprendere.  

Napoli Femminile – Milan 0-1

Marcatrici: Thrige 25’

Napoli: Aguirre; Garnier; Di Marino; Corrado; Sara Tui; Colombo; Goldoni (Popadinova 76’); Imprezzabile; Abrahamsson (Porcarelli 62’); Erzen; Acuti (Deppy 75’).
All. Pistolesi

Milan: Giuliani; Codina; Agard; Arnadòttir; Bergamaschi; Adami (Thomas 63’); Jane; Thrige; Grimshaw; Boquete; Giacinti.
All. Ganz

Arbitro: Delrio

Note
Ammonite: Codina (x2), Sara Tui
Espulse: Codina

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi