Il Pomigliano scrive la storia: Prima storica vittoria in Serie A. Grande prestazione delle ragazze di Panico al cospetto di una delle big del campionato. L’Inter sembrava messa meglio in campo nei primi minuti della sfida, sfiorando anche il vantaggio con la traversa colpita da Marinelli. Ma poi la reazione da squadra vera che gioca senza nulla da perdere.

Banusic autentica mattatrice dell’incontro. La svedese, oggetto misterioso nella passata stagione giocata con la maglia della Roma, quest’anno sta dimostrando tutte le sue qualità. Si prende la squadra sulle spalle e non sente il peso della responsabilità. Bellissimo il Tir a gir che sblocca il punteggio, senza dimenticare i 3 super interventi di Durante che avrebbero potuto rendere la sfida del Gobbato una goleada.

Bene anche Deborah Salvatori Rinaldi, l’ex Milan gioca da 9 al centro dell’attacco e cerca a più riprese la via del gol. Nel secondo tempo riesce nell’intento di insaccare la sfera in rete ma l’assistente le nega la gioia del gol alzando la bandierina. Al 74′ esce stremata dopo aver combattuto come una leonessa.

Nell’elenco delle migliori in campo entra anche Dalila Ippolito. L’argentina classe 2002 sigla la sua prima rete stagionale chiudendo i giochi, dopo essere entrata al posto di Moraca. Anche la 22 di Panico ha confermato tutto quello che di buono ha mostrato fino ad ora, è mancato solo il gol.

Col passare dei minuti il Pomigliano ha legittimato il successo creando sempre più occasioni, Banusic-Moraca-Rinaldi hanno preso d’assalto la difesa interista fino a scardinarla. Al termine dell’incontro le conclusioni verso lo specchio delle campane sono state 7, con almeno 3 miracoli di Durante.

Nel prossimo turno arriva una sfida importantissima per le ambizioni salvezza delle granata. Le ragazze di Panico sono attese a Formello per la sfida contro la Lazio, biancocelesti già affrontate nella passata stagione in Serie B. Nello scorso campionato cadetto le laziali hanno vinto sia l’andata (3-1 il 12 dicembre 2020) sia il ritorno (2-0 28 marzo 2021). Motivo per cui le granata vorranno vendicarsi per allungare in classifica alimentando il sogno salvezza.

Rispondi