Si è disputata la quarta giornata della serie B femminile, che vede ancora in testa la coppia Chievo-Brescia e lo scoppiettante 4 a 3 del Bari sul San Marino. Tutte le gare si son giocate in contemporanea alle ore 15.

Le partite

Brescia Calcio Femminile-Cittadella Women 1-0

Con un gol della solita Cristina Merli le rondinelle si impongono sul Cittadella Women di misura. Altri tre punti per salire a quota dieci in classifica.

Palermo Femminile-Chievo Verona Women 0-3

A braccetto con le leonesse d’Italia ci sono le gialloblu, che con un secco 3 a 0 liquidano il fanalino di coda Palermo. Ci pensano Mascanzoni al 6’ e una doppietta di Peretti al 35’ e all’83’ a regalare la vittoria alle clivensi, che restano in vetta.

Cortefranca Calcio-Ravenna Women 2-3

Nel primo dei due scontri promozione, il Ravenna vince per 3 a 2 sul neopromosso Cortefranca. Romagnole avanti di due reti con Morucci al 27’ e capitan Cimatti al 74’. Non si dà per vinto la squadra di casa, che rimonta con Picchi al 76’ e Redolfi all’85’. Ma all’ 89’ arriva la rete decisiva di Capucci, che proietta le giallorosse a quota 7, al quarto posto a due punti dalla Pink Bari.

Pink Bari-San Marino 4-3

Il secondo scontro diretto, il più importante, viene vinto dalla Pink Bari, al termine di una gara piena di tante emozioni e di tanti gol. Il festival delle reti lo aprono le pugliesi con Di Bari al 20’, le sammarinesi pareggiano con un rigore di Barbieri al 29’, nuovo vantaggio delle baresi dopo sei minuti con la greca Spyridonidou, nuovo pari ancora dopo sei minuti con Jansen. Il 3 a 2 delle biancorosse ancora con Spyridonidou al 69’, tre a tre con Bertolotti al 78’. Quando il pari sembra incombere, ecco che all’88’ Sudyk regala la vittoria preziosissima alle pugliesi che volano dietro Chievo e Brescia a quota 9.

Pro Sesto-Tavagnacco 0-4

Le friulane vincono 4 a 0 sulle lombarde, ultime in classifica, in una gara praticamente giocata a senso unico dopo un inizio di gara difficile e salgono a quota 7 assieme al Ravenna Women e al Cesena femminile. I gol portano la firma di Kongouli al 32’, Veritti al 73’, Abouziane al 78’ e Gianesin all’89’.

Roma Calcio Femminile – Cesena Femminile 0-4

Assieme al Ravenna e al Tavagnacco c’è il Cesena Femminile, che vince facile per 4 a 0 contro la Roma Calcio Femminile. Si scatena Fabiana Costi, che segna una tripletta, al 9’, al 45’ e all’85’. Chiude i conti Galli al 90’.

Sassari Torres Femminile-Como Women 0-3

Vince anche il Como, che riscatta il ko col Brescia di domenica scorsa, con un secco e perentorio 3 a 0 sul Sassari ultimo a 0 punti. Di Kubassova e doppietta di Miriam Picchi le reti per le lariane che agganciano il San Marino Academy a 6 punti.

Rispondi