Ai microfoni di Cartellino Rosa abbiamo avuto il piacere ospitare Noemi Oretti attaccante del Lornano Badesse femminile.

Noemi Oretti è uno dei nuovi arrivi nelle fila del Badesse Femminile. Noemi, infatti, è stata protagonista per diverse stagioni con la maglia del Rinascita Doccia. Quest’anno il Badesse si affida anche ai suoi gol per questo primo campionato in Eccellenza.

Noemi ha visto la partita di coppa Badesse-Sansovino dalla tribuna a causa di un infortunio; dopo la partita ci ha concesso le prime dichiarazioni in maglia “bianco celeste”.

Di seguito l’intervista integrale.

Noemi lo scorso anno giocavi nel Rinascita Doccia, squadra che parteciperà come il Badesse al campionato di eccellenza toscana, cosa ti ha spinto a trasferirti a Badesse?

E’ arrivato il momento di cambiare aria e di lasciare, quindi, la società del Doccia. Il Badesse mi ha proposto un progetto molto interessante ed entusiasmante. Ho deciso quindi di cambiare e sposare questo progetto

Sei nuova quindi a Badesse, quali sono state le tue prime impressioni su questo gruppo, e come ti trovi con le nuove compagne?

Un gruppo molto unito dentro e fuori dal campo, impressioni quindi super positive sin dall’inizio. Speriamo di continuare così e di avere sempre sensazioni positive.

Oggi prima gara ufficiale della stagione contro il Sansovino Women, squadra che parteciperà al campionato di promozione. Qual è il tuo commento sulla vostra prestazione?

E’ stata una buona prestazione, abbiamo un po’ sofferto nel primo tempo, ma nel secondo tempo ci siamo rialzate e abbiamo lottato fino alla fine,

Sono molto contenta quindi della prestazione delle mie compagne anche se la partita si è canclusa con una sconfitta.

Ringraziamo Noemi Oretti e il Lornano Badesse per il tempo che hanno dedicato a Cartellino Rosa e facciamo un grosso in bocca al lupo a Noemi, sperando di rivederla presto in campo, e a tutta la società per la stagione.

Lucrezia De Risi

Rispondi