Serata importante all’Allianz Stadium di Torino, aperto per l’occasione al 50% della capienza. Prima vera occasione da gol della partita al 18′, con Bonansea che spedisce leggermente alto di testa sopra la traversa un ottimo cross di Lundorf dalla fascia destra. Al 31′ il Chelsea passa in vantaggio: Cuthbert riceve palla sulla fascia destra, poi supera di forza Boattin e si porta verso il centro dell’area bianconera dove, senza pressione avversaria, conclude a rete col piatto sinistro sul primo palo, non lasciando scampo a Peyraud-Magnin. Al 37′ pareggia la Juventus: Boattin dalla trequarti crossa col sinistro verso l’area di rigore avversaria dove Hurtig si porta via le centrali difensive Carter ed Eriksson liberando alle sue spalle l’accorrente Bonansea che anticipa benissimo Reiten colpendo al volo col piatto sinistro sul primo palo dove Berger non può mai arrivarci.

Nel secondo tempo il Chelsea al 59′ confeziona una grande azione: Cuthbert crossa bene dalla fascia destra e trova dalla parte opposta Reiten che serve poi col sinistro in mezzo all’area Harder che colpisce di prima intenzione col piatto destro sul primo palo, ma la sua conclusione esce di poco a lato. Al 69′ il Chelsea raddoppia: Kerr riceve palla da Kirby e conclude a rete, Salvai mura la sua conclusione, ma sulla palla vagante s’avventa Harder la quale colpisce forte centrale col destro che Peyraud-Magnin non riesce a deviare in angolo. Kerr al 73′ prova la conclusione col destro dal limite dell’area e Peyraud-Magnin devia ottimamente con la mano di richiamo sul palo, poi Lundorf spazza via la palla.    

Juventus – Chelsea 1-2 

Marcatrici: Cuthbert al 31′; Bonansea al 37′; Harder al 69′

Juventus (4-3-3): Peyraud-Magnin; Lundorf; Gama; Salvai (dal 73′ Lenzini); Boattin; Rosucci (dal 81′ Caruso); Pedersen (dal 89′ Zamanian); Cernoia; Bonansea (dal 72′ Bonfantini); Girelli (dal 81′ Stašková); Hurtig

A disposizione: Aprile; Hyyrynen; Nildén; Giai; Beccari; Pfattner 

Allenatore: Montemurro

Chelsea (3-4-3): Berger; Bright; Carter; Eriksson; Cuthbert (dal 66′ Fleming); Leupolz; Ji (dal 74′ Ingle); Reiten; Kirby (dal 83′ Andersson); Kerr; Harder

A disposizione: Mušović; Telford; Nouwen; Fox; Mjelde; Spence; Charles; England

Allenatrice: Hayes 

Ammonizioni: / 

Espulsioni: / 

Recupero: 1° tempo /; 2° tempo 3′

Arbitro: Martinčić

Di Davide Torretta

Redattore presso Cartellino Rosa

Rispondi