Annunci

Tra le top del campionato, si afferma a punteggio pieno la formazione di Spugna, e dopo un’altra grande prestazione condita dai tre punti, per la Roma si presenta un’avversario sulla carta più semplice, ma che come ogni neopromossa può nascondere qualche insidia, specialmente se non si gioca nelle mura di casa propria.

Al primo scontro in Serie A tra le due formazioni, le lupacchiotte partono certamente favorite alla vigilia, avendo più punti, più esperienza, e più forza sulla carta. L’insidia principale, come possiamo immaginare, è la possibilità di sottovalutare la partita.

Una trasferta a Pomigliano non è una passeggiata, chiedere alle avversarie di Serie B lo scorso anno, e le capitoline sono solite a fare qualche scivolone in partite facili, almeno fino allo scorso anno, chissà che con Spugna la mentalità sia cambiata.

Dunque anche questo, per loro, questo è un test molto importante: dimostrare di non avere cali di concentrazione, di giocare ogni partita con la stessa mentalità.

L’appuntamento è fissato a sabato alle 17:30, allo stadio Gobbato di Pomigliano D’Arco c’è Pomigliano-Roma.

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi