Annunci

Sono davvero poche le calciatrici italiane che hanno solcato i campi dei campionati spagnoli femminili, con l’Atletico Madrid principale palcoscenico con gli arrivi ed addii di Elena Linari, Alia Guagni e Tatiana Bonetti, tutte tornate ormai in patria.

Pronta a sbarcare nella penisola iberica ora una giovane stella, capace già di distinguersi con la Maglia del Como lo scorso anno e con quella dello Spezia questa stagione.

Stiamo parlando della classe 2001 Matilde Fadini, terzino destro molto duttile, anche in zone del campo più avanzate, come per esempio interno di centrocampo.

Fadini avrebbe accettato l’offerta da professionista dal Pozoalbense Femenino, squadra partecipante alla Seconda Divisione Spagnola, in lotto per la salvezza e quindi in cerca di rinforzi di livello.

La ragazza seguita dalla Sport Manager Group, assaporerà dunque la sensazione di essere una professionista vera e propria, oltre a vivere un’esperienza importante per la sua crescita personale e tecnica.

Di Mattia del Giudice

Co-fondatore e Caporedattore di Cartellino Rosa

Rispondi Annulla risposta

Exit mobile version