C’è una serrata sfida a Milano per assicurarsi le prestazioni sportive di Alia Guagni, da quando la numero 7 azzurra ha annunciato il suo addio dall’Atletico Madrid dopo appena un anno e mezzo.

Tra Inter e Milan però sarebbero le rossonere ad essere leggermente in vantaggio per aggiungere la classe ’87 al proprio scacchiere.

Di Mattia del Giudice

Co-fondatore e Caporedattore di Cartellino Rosa

Rispondi