La stagione ormai conclusa del Milan ha avuto come protagonista, in negativo, il caso che ha sconvolto lo spogliatoio, causando gravi conseguenze per la stagione rossonera.

Il litigio tra Maurizio Ganz, Valentina Giacinti e Vero Boquete, ha portato all’addio delle due giocatrici da Milano, trasferite così a Firenze.

L’ex capitano però è approdata in viola tramite la formula del prestito, con il suo futuro ancora incerto.

Già nella sessione invernale passata, la Roma è stata molto vicina ad assicurarsi le prestazioni della numero 9, ma le due società non avevano trovato un accordo, in quanto le giallorosse volevano fin da subito il suo approdo a titolo definitivo, ma la volontà del club milanese era quella di aspettare l’arrivo del professionismo per la vendita del cartellino.

La lupa sarebbe una piazza molto ambita per l’attaccante, la quale potrebbe trovarsi subito a competere per lo Scudetto e Coppa nazionale, oltre a partecipare alla UEFA Women’s Champions League e alla Supercoppa Italiana.

Dall’altra parte la Fiorentina, con una proposta di contrato di egual misura, vorrebbe trattenere ancora per un anno l’azzurra, ma sicuramente offrendo ambizioni diverse.

La permanenza al Milan non va sicuramente esclusa, ma tutto dipenderà sia dal cambio societario del club, previsto per quest’estate, sia se Maurizio Ganz resterà alla guida della squadra.

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Un pensiero su “Calciomercato Femminile: Valentina Giacinti in accordo con la Roma, ma la Fiorentina non molla”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: