Il comunicato

Lineth Beerensteyn è una nuova giocatrice delle Juventus Women. L’attaccante olandese, classe 1996, vestirà la maglia bianconera dopo aver indossato, nelle ultime cinque stagioni, quella del Bayern Monaco. Firma un contratto fino al 2024 e indosserà la maglia numero 18.

Lineth sarà la prima giocatrice olandese della storia delle Juventus Women e arriva dopo aver collezionato oltre 100 presenze con il Bayern Monaco, con cui ha vinto il campionato tedesco nella stagione 2020/21. Non l’unico conquistato in carriera: nelle stagioni 2012/13 e 2015/16, con l’ADO Den Haag, ha conquistato la KNVB Women’s Cup, la coppa nazionale dei Paesi Bassi. Ai successi con i club si aggiungono quelli in Nazionale: un Europeo Under 19 nel 2014 e l’Europeo del 2017, oltre all’Algarve Cup, conquistata nel 2018. Un palmarès a cui speriamo di aggiungere presto altri trofei insieme. 

Attualmente Lineth è impegnata con la Nazionale olandese nella preparazione del prossimo Europeo e noi non vediamo l’ora di accoglierla a Vinovo. In bocca al lupo per UEFA Women’s Euro 2022 e, soprattutto, benvenuta in bianconero!

LE PRIME PAROLE DI LINETH

«Sono molto orgogliosa di vestire la maglia della Juventus. La Serie A italiana è cresciuta molto velocemente negli ultimi anni e la Juventus ha giocato un ruolo fondamentale in questo processo. Si è visto chiaramente anche in Champions League, dove la Juventus ha ceduto solo al Lione, che poi ha vinto il trofeo. In questa fase della mia carriera è importante giocare il più possibile e avere un ruolo importante nelle squadre in cui milito, perché voglio continuare a crescere più che posso. La Juventus pensa io possa essere utile in più posizioni e tutta la società è come una grande famiglia. Per questo ho deciso di unirmi a loro!».

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: