Tramite un comunicato ufficiale, la Juventus ha annunciato il primo acquisto di questa sessione di calciomercato, ovvero la francese Pauline Peyraud-Magnin:

Pauline Peyraud-Magnin è ufficialmente una nuova giocatrice delle Juventus Women. Il portiere, classe 1992, arriva dall’Atletico Madrid e indosserà la maglia numero 16.

Nata a Lione il 17 marzo 1992, Peyraud-Magnin esordisce con la prima squadra della sua città nella stagione 2012/13 e lo stesso anno vince il campionato francese e la Coppa di Francia, bissando il double nel 2013/14. Dopo le parentesi con Issy, Saint-Etienne e Marsiglia, nel 2017/18 torna al Lione, con cui vince anche la UEFA Women’s Champions League.

Nel 2018 decide di lasciare per la prima volta la Division 1 Féminine e approda all’Arsenal, dove vince subito la FA Women’s Super League sotto la guida di Mister Joe Montemurro, che ritrova in bianconero. Nell’ultima stagione ha difeso la porta dell’Atletico Madrid, conquistando la Supercopa Femenina de España.

Soddisfazioni con i club, ma anche con la Francia, con cui ha esordito il 4 aprile 2019. L’inizio non è facile: infortunio al ginocchio dopo 22 minuti. Pauline, però, reagisce e si riprende al meglio fino a entrare nella storia della sua Nazionale, scrivendo il record di imbattibilità: 1091 minuti senza subire gol.

Affidabilità, esperienza internazionale e voglia di mettersi in gioco: Peyraud-Magnin è pronta a vivere la sua nuova avventura con le Juventus Women. Non vediamo l’ora di cominciare!

Benvenuta, Pauline! Ci vediamo in campo!

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: