Ancora a secco dopo il primo impegno in Serie A, le aquilotte dovranno cercare i primi punti nella prima trasferta stagionale, la quale, le vede affrontare una delle squadre più in forma di questo inizio campionato: a Milano, le aspettano le nerazzurre di coach Guarino.

I pronostici della vigilia favoriscono senza dubbio le padrone di casa, d’altronde, le biancocelesti vengono dalla brutta sconfitta, anche se di poco, contro la debuttante Sampdoria.

Servirà tutto ciò che di buono si è visto nei momenti migliori della prima giornata, ossia l’ultima mezz’ora, dove hanno spiccato le azioni offensive dalla fascia sinistra di Andersen, e qualche guizzo di Martin; questo, e più concentrazione nei primi minuti dei due tempi, momenti fatali nel match di Formello.

L’ultimo precedente risale alla stagione 2018/2019, quando le due compagini militavano ancora in Serie B, stagione che ricordiamo con il dominio assoluto delle nerazzurre, ma con il merito della Lazio di aver fermato una striscia di vittorie delle avversarie lunga 19 incontri, con un 2-2 a Roma.

A distanza di 2 anni tornano ad affrontarsi, questa volta nella massima serie, con due situazioni ben diverse e le aquilotte che tenteranno ancora il colpaccio.

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi