Annunci

Dopo i primi tre punti stagionali a Empoli, la Roma di mister Spugna si prepara per l’esordio in casa: sabato al Tre Fontane le giallorosse affrontano il Napoli Femminile, la formazione partenopea arriva dallo stesso risultato delle capitoline ma in negativo.

I pronostici, infatti, sono tutti dalla parte delle padrone di casa, le quali arrivano con tre punti in più ma, come le azzurre, ancora nessuna di loro ha firmato il tabellino delle marcatrici, dati i clamorosi tre autogol empolesi.

Solo un precedente a Roma tra le due compagini in Serie A, la vittoria casalinga per 3-2, mentre nella sfida di Napoli è arrivato un punto a testa lo scorso anno, ma in ogni caso molti goal in entrambe le partite.

La formazione titolare non dovrebbe avere grandi variazioni, siamo certi però dell’assenza di Elena Linari, con una squalifica da scontare dopo l’espulsione diretta di sabato, restano i dubbi sui ballottaggi fissi della Lupa, come la punta o l’estremo difensore.

Dunque, ci aspettiamo un’altra prestazione convincente della Lupa, in risposta ai successi delle dirette avversarie per lo scudetto.

L’appuntamento è fissato alle 17:30 di sabato, il Tre Fontane torna protagonista.

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi