Al via il turno di andata dei quarti di finale di Coppa Italia, il Como, unica squadra di serie B rimasta in gara, ospita la Roma di Spugna. Nonostante la buona prestazione delle ragazze di De La Fuente, si sente il divario tra le due categorie e le giallorosse impongono un passivo di 0-3 firmato per due volte da Lazaro e poi Haavi, buono il primo passo della Lupa verso la qualificazione alle semifinali.

Le Pagelle

COMO WOMEN 6

Una buona prestazione per affrontare una delle migliori potenze della massima categoria, alcuni tentativi veramente pericolosi ne sono la dimostrazione, inoltre le cadette prevalgono nella fisicità e nella pressione sotto l’aspetto dei contrasti.

Small 6,5: Risponde bene ai tanti tentativi giallorossi

Vergnani 5,5: Buono l’apporto fisico

Rizzon 5,5: Non perfetta nella fase di costruzione

Hila 5: In difficoltà nelle marcature

Ceccotti 6: La più attiva della linea difensiva

Beil 6: Buon apporto offensivo

Kubassova 6,5: Tante battaglie in mezzo al campo, impensierisce Ceasar

Pastrenge 6,5: Perde pochi contrasti

Picchi 6: Tenta il goal dalla distanza, non sbaglia i duelli fisici

Di Luzio 5,5: Non mette in difficoltà la difesa avversaria

Carp 5,5: Poche occasioni create

Lipman 6: Subentra a Pastrange, buona la prestazione nel complesso

Rigaglia 6,5: Molto pericolosa

Mariani 6: Poco precisa nei passaggi ma mette in difficoltà la difesa romanista

Carravetta 6: Crea occasioni senza andare mai al tiro personale

Raventi SV

ROMA 6,5

Una Lupa che subisce a volta la pressione delle padrone di casa ma è pungente in contropiede come nei goal nella ripresa di Haavi e Lazaro, Ceasar si procura un’ottima porta inviolata rispondendo bene e riparando a ogni errore anche personale. Un piede e mezzo in semifinale

Ceasar 6,5: Tante parate fondamentali

Di Guglielmo 6: Vince tutti i contrasti, tenta anche la conclusione personale

Pettenuzzo 6: Attenta

Linari 6,5: Vince tutti i duelli, da lei riparte bene la squadra di Spugna

Greggi 6,5: Buona la prestazione della giovane giallorossa

Bernauer 6: Protagonista di una partita molto fisica, fa falli e ne riceve

Andressa 6,5: Tanto supporto in entrambe le fasi

Haavi 7: Rete del 2-0 momentaneo

Glionna 6: Prova a rendersi pericolosa

Serturini 6: In un nuovo ruolo si cimenta abbastanza bene

Lazaro 7,5: Doppietta decisiva

Kollmats 5,5: Poco influente nel gioco

Soffia 6: Entra e risponde attenta ad ogni incursione

Ferrara SV

Corelli SV

Battistini SV

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: