Si conclude con la vittoria dell’Inter sul Milan il derby meneghino d’andata delle semifinali di Coppa Italia. Prima storica vittoria delle nerazzurre, prima di oggi mai vincenti contro le rossonere in campo femminile.

La partita si sblocca dopo pochi minuti con Gloria Marinelli, brava a lanciarsi sul pallone dopo la respinta di Korenciova sul tiro di Rincon dal dischetto dopo un fallo di mano di Fusetti.

Nemmeno 10 minuti dopo ecco il raddoppio, grande protagonista Caroline Moller Hansen che con un siluro da dentro l’aerea di rigore non lascia scampo all’estremo difensore avversario.

C ipensa Giacinti due minuti dopo a ridare speranza ai propri tifosi, trasformando l’ottimo lancio di Rask in goal.

La partita prosegue con un’ottima Inter in controllo del vantaggio e un Milan troppo poco pericoloso, a causa di eccessivo egoismo da parte di alcune giocatrici e tanti errori tecnici individuali.
Nella ripresa palo di Grimshaw, complice la deviazione di Rincon; mentre per le nerazzurre è Debever a colpire un legno dagi sviluppi di un calcio d’angolo.
Si mette in mostra anche la giovane Astrid Gilardi con un’ottima parata di posizionamento sul tocco di Dowie servita da Giacinti.

Al fischio finale è buona la prima per l’inter di Sorbi, con Ganz chiamato a ribaltare il risultato al ritorno.

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: