Inizia domani la terza giornata di Serie A femminile, ma le viola scenderanno in campo al Giuseppe Piccolo di Cercola questa domenica contro il Napoli di Alessandro Pistolesi.

Dire che la Fiorentina ha decisamente faticato in questo avvio di campionato è un eufemismo, ma questo week-end contro le azzurre potrebbero arrivare i tanto attesi 3 punti. Ci si aspettava probabilmente di più dal cambio di guardia Cincotta-Panico, tuttavia le viola hanno fatto decisamente fatica nelle prime due giornate di campionato. Seppur esprimendo un buon gioco, al momento le toscane si trovano ancora a zero punti.

L’era del dualismo Fiorentina-Juventus è ormai finita e già l’anno scorso le viola hanno fatto fatica a rientrare nelle prime quattro postazioni del campionato. Quest’anno con la Roma e l’Inter che hanno rafforzato notevolmente la rosa, le Viola se vogliono rimanere nella parte sinistra della classifica non dovranno perdere punti preziosi per strada.

Sulla carta la sfida contro il Napoli dovrebbe essere assolutamente alla portata delle toscane, inoltre Panico potrà contare sulla coppia di centrocampo Huchet-Neto, che nell’ultimo match contro la Juventus sembra aver trovato gli giusti equilibri.

Sorprendentemente è ancora a secco di gol la coppia offensiva Sabatino-Martinovic, domenica le due regine del gol potrebbero sbloccarsi dal punto di vista finalizzativo per la gioia della Panico, una che gol ne sa decisamente qualcosa.

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi