Domenica 16 gennaio alle 14.30, presso gli impianti sportivi di FC Internazionale, è andato in scena il match tra Inter e Napoli valevole per la prima giornata del girone di ritorno del campionato di Serie A Femminile TimVision.

Per entrambe le compagini la posta in palio era molto alta, le padrone di casa in caso di vittoria avrebbero agganciato il Milan al quarto posto; le partenopee invece cercavano la vittoria per accorciare sull’Empoli in zona salvezza.

Le due squadre si sono scontrate 4 volte in Serie A, le nerazzurre rimangono imbattute contro le partenopee.

Le ragazze di Guarino partono forti e passano in vantaggio dopo 25 minuti grazie alla rete di Karchouni, ma la squadra guidata da Domenichetti e Castorina riesce a riportare il risultato in equilibrio dopo appena 11 minuti, grazie alla rete di Mauri all’esordio con la maglia del Napoli. Il primo tempo si chiude in parità. Nella ripresa non sono mancate le emozioni, numerose le occasioni per entrambe le squadre che però non riescono a segnare.

E’ stata una partita equilibrata e divertente, in equilibrio anche il numero di legni colpiti (2 per parte), il match finisce sull’ 1-1.

I numeri del match

 

Una partita ricca di occasioni, ma la palla è stata principalmente controllata dalle padrone di casa; infatti, come mostrano i dati riportati nel grafico a fianco, l’Inter ha registrato un possesso palla pari al 64.30% mentre quello del Napoli risulta pari al 35.70%.

Entrambe le squadre hanno disputato una gara corretta, ma non priva di agonismo, come già detto la posta in palio era alta c’era quindi da aspettarsi che nessuna “tirasse indietro la gamba”. Si registrano infatti, dati che rasentano il perfetto equilibrio anche per quanto riguarda i duelli vinti (Inter 50.60% Napoli 49.40%).

Numeri nero-azzurri

Le ragazze di Guarino hanno mostrato buone trame di gioco, è mancata un po’ di cinicità per portare a casa i tre punti.

Analizzando nel dettaglio i dati delle neroazzurre scese in campo si nota come il reparto che registra il maggior numero di tocchi e passaggi è quello difensivo; ed è proprio il difensore neroazzurro Kathellen la giocatrice che è stata coinvolta più spesso con 90 tocchi seguita dalle compagne di reparto Sonstevold e Merlo rispettivamente con 83 e 77 tocchi.

Il numero medio di passaggi delle padrone di casa risulta pari a 33; le giocatrici che superano tale valore, oltre alle componenti del reparto difensivo, sono Simonetti (42), Karchouni (46) e Bonetti (35).

I Numeri azzurri

La squadra guidata da Domenichetti e Castorina soffre un po’ i primi minuti nel corso della gara però riescono ad esprimere un buon gioco e a portare a casa un punto importante per la lotta salvezza.

Analizzando i numeri delle partenopee si nota come le giocatrici più spesso coinvolte nell’azione siano state Awna, Jaimes e Popadinova le quali hanno registrato rispettivamente 56, 53 e 42 tocchi.

La media di passaggi della compagine campana è pari a 17, ma sono molte le giocatrici che registrano un numero di passaggi superiore alla media, infatti, escludendo le subentrate Di Marino, Goldoni e Acuti, soltanto Erzen, Toniolo e Colombo riportano dati relativi ai passaggi inferiori al valore medio.

Statistiche di tiro

Le statistiche di tiro, riassunte nel grafico riportato di fianco, mostrano come anche le occasioni create siano piuttosto in equilibrio, in coerenza con quanto dedotto dall’analisi svolta fin qui.

Complessivamente le padrone di casa hanno effettuato 2 tiri in più rispetto alle ospiti, è stato un match caratterizzato da poca lucidità sotto porta per entrambe le squadre le ospiti avrebbero dovuto approfittare delle disattenzioni di Durante, ma diverse sono anche le occasioni sprecate dalle padrone di casa; infatti, anche i legni colpiti sono in parità, da sottolineare il grande intervento di Di Marino su Portales che ha salvato le ospiti tenendo il risultato sull’1-1.

Un campionato ormai al giro di boa, la lotta per la qualificazione in Champions vede coinvolte molte squadre, stesso di scorso per la lotta salvezza. Nessun verdetto è scritto.

Lucrezia De Risi

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: