foto di Andea Nicodemo

A Oristano non mancano di senso del dramma: le granata erano riuscite a recuperare a ridosso del finale, ma sulla sirena un rigore di Quidacciolu ha premiato l’Atletico Oristano. La partita ha vissuto andamenti diversi: doppio vantaggio ospite nel primo quarto d’ora su due infortuni difensivi, poi equilibrio fino alla mezz’ora della ripresa, quindi rimonta Porto fino al vantaggio sfiorato. Quidacciolu ha spiazzato Comacchio dagli undici metri, ormai eravamo oltre il 90′, orario da Cassazione.

Oristano concreto

Neanche il tempo di sedersi e al 2′ un retropassaggio di Scudeler involontariamente libera Scalas davanti a Comacchio per lo 0-1. Risposta granata al 5′ con Battaiotto per Gallo nel cuore dell’area: alto. Priolo all’11’ si incunea da destra ma grazia il Porto alzando la mira. Raddoppio Atletico al 16′: mischia torbida e palla che rotola in porta. Superiorità oristanese a centrocampo, Porto irretito. Gallo al 44′ scippa Farris ma viene stoppata da Piga.

Ripresa matrioska

A inizio ripresa Maggio cerca di mettere più gamba con i cambi e le granata collezionano calci d’angolo, senza però occasioni. Oristano ordinato, manovra locale col passare dei minuti meno fluida e fatta di lanci. Su uno di questi al 30′ V. Gava trova la zampata di Battaiotto: 1-2. Passano 5′ e ancora Battaiotto sfonda a destra, cross sporcato che la neoentrata Chies incrocia imparabilmente per il pareggio. Ora l’Atletico Oristano trema dietro: Battaiotto lanciata da Gallo sfiora il tris d’esterno. Arrembaggio granata finale: sforbiciata di Gallo al 42′ a un’unghia dal palo. Colpo di scena nel recupero: intervento di Chiarot ritenuto da rigore, Quidacciolu fredda nel realizzare.

Reti:
2′ pt Dessì, 15′ Matiz (AG), 30′ st Battaiotto, 33′ Chies, 46′ Quidacciolu (R)

Portogruaro
Comacchio, Scudeler (5′ st Minutello), Matiz (14′ st Gava V.), Spollero (26′ st Chies), Gava C., Finotto, Zamberlan (26′ st Roveretto), Gallo, Gashi (10′ st Zilli), Battiotto. Allenatore: Maggio. A disposizione: Piovesan, Durigon, Bigaran, Piemonte.

Atletico Oristano
Piga, Filippo, Marras (1′ st Quidacciolu), Dessì, Senes, Piras, Farris, Cocco, Priolo, Angioini, Scalas. A disposizione: meloni, Rattu, Catte, Simula, Belloi.

Rispondi