Annunci

Non è stato un esordio stagionale dei migliori per la Lazio, dopo il complicato campionato cadetto vinto lo scorso anno, il quale è valso la promozione.

Alla prima giornata è arrivata una sconfitta pesante, essendo uno scontro diretto con la Sampdoria, ma già lo scorso weekend contro l’Inter si è vista una crescita e una squadra ben posizionata in campo, nonostante gli zero punti ottenuti.

Ora Carolina Morace prima della pausa Nazionale, ospiterà il Milan Femminile, dopo averlo allenato alla sua nascita, ritrovandoselo come avversario, con l’obiettivo di provare a giocarsela senza nulla da perdere, cercando di sgambettarlo ed ottenere almeno un punto che varrebbe oro per la lotta salvezza.

Oltre alla solita Martin, in avanti Signe Andersen ha dimostrato al Breda ancora una volta di poter essere uno dei maggiori pericoli biancocelesti, mentre Pittaccio non ha convinto al 100%, facendo sentire la mancanza di Noemi Visentin.

In diretta su La7 questo sabato ci sarà da divertirsi, tra due squadre che faranno di tutto per mettere in difficoltà le avversarie.

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi