Oggi la capitale della Lituania Vilnius ospiterà alle ore 17:30 le Azzurre, pronte ad affrontare la quarta sfida del Gruppo G, in cui scenderanno in campo contro le ragazze di Coach Viktoravicius, che attualmente si trovano in 4^ posizione con zero punti.

Per le ragazze di Milena Bertolini è fondamentale andare in cerca del poker, mettendo a segno più reti possibili, per arrivare allo scontro diretto con le Svizzere di Coach Nils Nielsen, per evitare brutte sorprese in caso di pari punti.

Probabili formazioni

Lituania (4-2-3-1): Paraluta, Corduneanu, Oprea, Ficzay, Sandu, Bortan, Vatafu, Carp, Ciolacu, Olar-Spanu, Rus

Italia (4-3-3): Giuliani, Gama, Linari, Salvai, Boattin; Cernoia, Galli, Caruso; Bonansea, Girelli, Giacinti.

La partita

Vilnius è il prossimo palcoscenico delle Azzurre, che arrivano da una vittoria contro la Moldavia e le due grandi sfide vinte contro le Croate

Nella scorsa partita sono andate a segno Cernoia, Girelli e Pirone , una rete annullata anche per Barbara Bonansea; Il ritorno in squadra di Alia Guagni da una certezza in più sulla forza del gruppo Azzurro che è sicuramente pronto a fare bene anche questa partita

Le ragazze Lituane arrivano da due sconfitte consecutive, contro Svizzera e Romania, con una sola rete messa a segno, di Jonusaite. Sicuramente vogliono provare a fermare la cavalcata azzurra verso il primo posto.

La CT Milena Bertolini a fine primo tempo nel match contro le Croate ha richiesto più concretezza davanti al portiere, consapevole dell’ importanza di differenza reti, che potrebbero giocare il primo posto nel girone e la qualificazione diretta alla Coppa del Mondo.

Fonte foto: FIGC

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: