Roma 6

Inizia il 2021 con 3 punti, ma la vittoria giallorossa arriva con troppa sofferenza. Decide la partita il capitano Bartoli, ma il risultato resta incerto fino alla fine della partita. Male la fase difensiva, mentre bene la coppia Giugliano-Andressa a centrocampo e Serturini in attacco.

Roma: Baldi 5.5; Erzen 5; Swaby 6; Pettenuzzo 5.5; Bartoli 7.5; Giuliano 6.5; Andressa 7; Ciccotti 6; Thomas 6.5; Serturini 7; Lazaro 6 (Corelli SV).

TOP3 Roma

Bartoli: è lei la vera match winner, il capitano giallorosso nel secondo tempo si mette la squadra sulle spalle e con il suo colpo di testa decide, di fatto, la partita.

Serturini: la Roma non può più fare a meno di lei, la giovane attaccante bergamasca è sempre più incisiva in termini di prestazioni e gol.

Andressa: probabilmente la miglior partita della stagione per la fuoriclasse brasiliana. Quasi tutte le azioni offensive partono dai suoi piedi e trasforma in rete il rigore con un esecuzione perfetta.

Napoli 5.5

Esordio amaro per Pistolesi sulla panchina azzurra. Il Napoli va in vantaggio nel primo tempo con Popadinova, ma non riesce a mantenere il risultato. Ottimi segnali per le partenopee che con due gol alla Roma ed un buon gioco espresso non possono tornare a casa del tutto insoddisfatte.

Napoli: Perez 6; Oliviero 5.5; Huynh 6; Arnadottir 6; Fusini 6 (Capparelli 6); Beil 6 (Nocchi 6); Huchet 6.5; Errico 6; Popadinova 6.5 (Kubassova SV); Hjohlman 6.5; Rijsdijk 5.5.

Popadinova: è lei, senza ombra di dubbi, la migliore tra le azzurre. L’attaccante rumena, partita dopo partita, ha conquistato la titolarità e oggi ha siglato la rete con cui il Napoli è andando in vantaggio. Con la sua velocità e con l’innato senso della posizione è capace di mettere in difficoltà qualsiasi difesa.

Hjohlman: forse una delle miglior partite per la svedese che ritrova il suo ex allenatore in panchina. Molto cercata dalle compagne, si procura con esperienza il rigore del 2-2.

Huchet: la giovane centrocampista francese dal dischetto conferma la sua freddezza e la sua potenza di tiro. Colei che aveva punito Giuliani con un gran gol dalla distanza, questa volta non riesce a ripetersi nonostante i diversi tentativi. Ottima gara però per lei.

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: