Il nuovo mister, che ha diretto la prima squadra femminile del Tottenham nelle ultime nove stagioni, firma fino alla fine della stagione con l’opzione di un altro

Il Real Betis ha raggiunto un accordo con l’allenatore Juan Carlos Amorós, che assumerà la prima squadra femminile fino al 30 giugno 2021, con la possibilità di prorogare il suo contratto per un’altra stagione.

Amorós (Madrid, 06/03/1984) ha trascorso l’ultimo decennio della sua carriera sportiva in Inghilterra come allenatore al Tottenham Hotspur Women (2011-2020), che ha diretto insieme all’allenatore britannico Karen Hills.

Con gli Spurs, l’allenatore del Real Madrid ha ottenuto la promozione dalla terza categoria inglese al campionato e da lì, nel 2019, alla FA Women’s Super League, traguardo storico per la squadra femminile dell’entità londinese. Nella sua prima stagione nella massima serie ha siglato un più che degno settimo posto.

Amorós ha ottenuto quattro titoli nazionali in Inghilterra, oltre ad essere stata eletta manager dell’anno per il calcio femminile nel paese britannico in due occasioni con la sua compagna Karen Hills, e persino manager del decennio dal prestigioso quotidiano The Times.

Il suo viaggio nella squadra britannica si è concluso da poche settimane e ora inizierà la sua prima avventura nella Primera Iberdrola nelle file Verdiblancas. Il nuovo allenatore Betic sarà agli ordini della squadra questo lunedì.

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: