Annunci

Saranno Empoli e Lazio le protagoniste del delicato scontro salvezza che aprirà domani, calcio di inizio ore 12:30, la 7a giornata di Serie A. In palio punti pesantissimi sia per le toscane, chiamate a confermare il buon momento di forma espresso ultimamente per allontanarsi dalla zona calda, sia per la Lazio, sempre più fanalino di coda e costretto a fare punti per uscire da una situazione a dir poco disperata.

Qui Empoli

Ghiotta l’occasione per le toscane di dare una svolta alla propria stagione, dopo i primi concreti segnali di ripresa giunti nelle ultime tre giornate, segnate dalla convincente vittoria sul Verona e dalle onorevolissime sconfitte (1-0 e 3-2) contro le due prime della classe, Juventus e Sassuolo. Un successo per Prugna e compagne potrebbe quindi tradursi in un significativo balzo in avanti nella lotta per non retrocedere, che le vede momentaneamente appaiate alla terz’ultima piazza in compagnia del Napoli.  

Non dovrebbero esserci quindi grandi stravolgimenti, rispetto a quanto visto recentemente, nell’undici iniziale di mister Ulderici, il quale potrà fare affidamento sull’ottimo stato di forma di Sara Mella, tra le grandi protagoniste della gara con il Sassuolo, e sull’estro di Asia Bragonzi, la quale potrebbe nuovamente essere schierata titolare in coppia con Dompig, nonostante gli impegni settimanali con la nazionale under 23.  

Qui Lazio

Partita della vita, o quasi, per le ragazze di Massimiliano Catini che, dopo le 6 sconfitte consecutive e l’inappagante pareggio in Coppa Italia sul campo del Brescia, sono obbligate a non deludere nuovamente, pena la caduta libera verso una retrocessione che almeno fino ad oggi appare quasi inevitabile.

Situazione che però non aiuta il tecnico romano, che dovrà completamente ridisegnare il proprio modulo di gioco alla luce degli ultimi avvenimenti: non prenderà molto probabilmente parte al match, infatti, il portiere titolare Stephanie Ohstrom, reduce da una contusione all’anca; né tantomeno l’esterno difensivo Margot Gambarotta (per lei stagione finita in seguito alla rottura del crociato del ginocchio destro nella gara di Coppa Italia). A rischio anche Cuschieri e Foerdos, entrambe al rientro dalle rispettive nazionali, tanto da costringere mister Catini a convocare ben 4 ragazze della Primavera.

In fermento anche il mercato biancoceleste, con le uscite di Andersen (una delle poche note positive di questo inizio stagione), Thomsen e Foletta, mentre in entrata si registra il difensore centrale statunitense, classe ’97, Antoinette Jewel Williams, proveniente dal campionato islandese, primo di una serie di colpi che la società intende mettere a segno da qui a Dicembre.

Probabili formazioni

Empoli (4-4-2): Capelletti; Oliviero, Brscic, Knol, Mella; Monterubbiano, Cinotti, Bardin, Prugna; Dompig, Bragonzi.


Lazio (4-4-2): Guidi; Heroum, Foerdos, Savini, Labate; Cuschieri (Mastrantonio), Castiello, Di Giammarino, Pittaccio; Visentin, Martin. 

Rispondi Annulla risposta

Exit mobile version