Annunci

Le viola escono con un pareggio dal derby dell’Arno contro l’Empoli. Sblocca il punteggio bomber Sabatino, ottavo gol per l’ex Brescia che si porta in solitaria al comando della classifica marcatrici. Altra protagonista del match Lundin, almeno due occasioni colossali fermate da Capelletti in stato di grazia.

Monnecchi libera di attaccare sulla corsia destra crea sempre superiorità numerica, mentre a centrocampo Catena e Huchet regalano un’ottima prestazione. Ancora ombre per Neto che sembra spaesata faticando a prendere le misure col calcio italiano.

In difesa Tortelli salva sulla linea un gol già fatto da Nocchi dopo la traversa colpita da una scatenata Dompig. MVP invece Schroffenegger che alla Ed Warner vola da un palo all’altro sventando i tentativi empolesi. Come al 95′ quando un cross su punizione di Prugna trova colpevolmente sola sul secondo palo De Rita che calcia al volo ma l’estremo difensore respinge sancendo la fine del match.

Questo è il primo pareggio in campionato per la Fiorentina dopo 4 vittorie e 6 sconfitte, le viola si portano a 13 punti a -3 dalla Sampdoria sesta in campionato. Si chiude il 2021 viola per la Serie A, mentre resta da giocare un ultimo match: Quello di Coppa Italia contro la Lazio domenica 19 dicembre alle 14:30.

Rispondi Annulla risposta

Exit mobile version