La prima occasione arriva al 3′ col tentativo da Moraca dai 16 metri largo di un soffio, al 12′ Rinaldi sola davanti al portiere sblocca il punteggio con un perfetto destro sull’imbucata di Tudisco. Al 18′ gioco di prestigio di Moraca in area su Garnier ma la sua conclusione è debole, prova a reagire il Napoli col destro di Sara Tui respinto dall’ottima Cetinja. Col passare dei minuti la gara si surriscalda con l’arbitro costretto a fischiare molto spezzettando il gioco, al 34′ Moraca si vede sventolare un rosso diretto dopo un accenno di rissa con Eržen. Al 42′ Banusic controlla in area e gira verso la porta trovando Aguirre ben piazzata chiudendo la prima frazione sull’1-0 per il Pomigliano.

Nella ripresa Popadinova in semirovesciata sigla l’1-1 ma la numero 10 viene pescata in offside, al 66′ prima Eržen colpisce il palo di testa sul cross di Popadinova e poi Goldoni insacca da due passi sulla ribattuta. All’84’ Dalila Ippolito in area prima supera Corrado in dribbling e poi Capitanelli con una splendida ruleta prima di insaccare di punta anticipando l’uscita di Aguirre per il nuovo vantaggio del Pomigliano, nel finale non arriva il pareggio napoletano così al triplice fischio le ragazze di Panico possono festeggiare la vittoria.

Pomigliano-Napoli 2-1

Marcatrici: Rinaldi (P) 12′, Goldoni (N) 66′, Ippolito (P) 84′

Pomigliano (4-3-3): Cetinja, Luik, Ejangue (dal 72 Apicella), Cox, Fusini, Tudisco, Ferrario (dal 46′ Ippolito), Vaitukaitytė, Moraca, Banusic, Rinaldi (dal 64′ Puglisi).

A disposizione: Buhigas, Lombardi, Schioppo, Capparelli, Apicella, Varriale, Masso.

Coach: Domenico Panico.

Napoli (4-2-3-1): Aguirre, Abrahamsson, Garnier (dal 59′ Capitanelli), Corrado, Awona, Sara Tui, Goldoni (dall’86 Colombo), Severini (dall’86’ Porcarelli), Eržen, Popadinova (dal 70′ Acuti), Soledad.

A disposizione: Chiavaro, Di Marino, Acuti, Kuenrath, Toniolo, Imprezzabile.

Coach: Giulia Domenichetti.

Arbitro: Claudio Panettella (Gallarate).

Assistenti: Michele Rispoli (Locri) – Rodolfo Spataro (Rossano).

Quarto Uomo: Bruno Spina (Barletta).

Ammonizioni: Popadinova (N) 4′, Rinaldi (P) 30′, Garnier (N) 45′, Soledad (N) 67′, Capitanelli (N) 90′.

Espulsioni: Moraca (P) 34′.

Note: recupero p.t. 0, recupero s.t. 5′.

Stadio: Ugo Gobbato (Pomigliano d’Arco).

Rispondi