fonte: fb page empoli femminile

Marcatrici: Bragonzi 38°, Banusic 64°, DellaPeruta 77°

Pantere corsare al Torrini, si impongono e vincono ribaltando la partita, dal 1 a 0 empolese al 1 a 2 finale. Gran prova di Capelletti che evita con le sue parate un passivo che poteva essere più pesante.

Primo tempo a ritmi alti, squadre lunghe e continui ribaltamenti di fronte. le occasioni più nitide sono per le ospiti che prima non sfruttano a pieno un pasticcio difensivo empolese con Banusic, poi in contropiede Debora Salvatori Rinaldi si trova a tu per tu con Capelletti che salva tutto. Dall’altra parte Chantè Dompig sembra voler incidere con la sua velocità in fascia ed i suoi inserimenti in avanti impegnando non poco Capparelli e sfiora la rete del vantaggio, che arriva poco dopo ad opera di Asia Bragonzi. Al 38° minuto le azzurre conquistano un calcio d’angolo, palla scaricata dietro a Mella che pennella per la testa di Bragonzi. Al momento del gol però si levano grandi proteste dalla difesa del Pomigliano, sostenendo che l’avversaria fosse in fuorigioco. Nel minuto di recupero c’è l’ultimo vero squillo empolese, girata di Nichele e Buhigas costretta ad allungarsi con la mano sinistra. Secondo tempo monocorde, le padrone di casa vengono risucchiate dal pressing avversario, Ippolito sale in cattedra ed inizia a dettare legge in mezzo al campo. Sciagurata lettura di gioco di Ulderici, che inserisce Binazzi per coprirsi di più, ma un minuto dopo, al 64°, questa si perde Banusic imbeccata da Ippolito e scavalca Capelletti per l’1-1. Al 77° rete della nuova arrivata italoamericana DellaPeruta, sponda aerea di Banusic e pallone solo da insaccare in rete. Oliviero al 90° prova ad accentuare una caduta in area, ma viene ammonita per simulazione.

Empoli 3-4-2-1: Capelletti – De Rita (Brscic 74′), Knol, Mella – Cinotti, Bellucci, Silvioni (Nocchi 80′), Oliviero – Bragonzi, Nichele (Binazzi 64′) – Dompig. Allenatore: Ulderici

Pomigliano 4-4-1-1: Buhigas – Capparelli (Toomey 45′), Ejangue (Vaitukaitytė 45′), Cox, Fusini (Puglisi 86′) – Tudisco, Salvatori Rinaldi (Landa 63′), Mastrantonio (Dellaperuta 45′), Ippolito – Ferrario – Banusic. Allenatore: Panico

Ammonite: Fusini, DellaPeruta, Oliviero

di Riccardo Dotti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: