Annunci

Esordio sufficiente e fortunoso per la Roma di Alessandro Spugna, la quale espugna il Castellani e l’Empoli grazie all’aiuto di tre autoreti avversarie. La prima ad auto punirsi è De Rita, che però cercava in extremis di salvare un goal praticamente fatto di Serturini. Nella ripresa sfortunata deviazione di Mella su un tiro di Glionna, successivamente il tocco nella propria porta a scavalcare Capelletti di Prugna.
Poco spettaccolo al debutto della Serie A Femminile 2021-22, ma le giallorosse si portano intanto i primi tre punti della stagione a casa, mentre l’Empoli non fa presagire nulla di buono, se non nel finale dopo l’espulsione di Elena Linari.

Empoli-Roma 0-3

Marcatrici: De Rita al ’21 (A) Mella al ’56 (A) Prugna al ’63 (A)

Empoli (4-3-1-2): Capeletti; Mella, Binazzi (Brsic al ’88), Knol, De Rita, Silvioni (Nichele al ’60), Bardin (Monterubbiano al ’78), Cinotti, Bragonzi (Tamborini al ’78) Prugna, Dompig.
A disposizione: Nicolini, De Matteis, Ciccioli, Nocchi, Bellucci.
Allenatore: F. Ulderici

Roma (4-2-3-1): Ceasar; Soffia (Di Guglielmo al ’58), Swaby, Linari (espulsione, entra Pettenuzzo), Bartoli, Bernauer, Andressa (Pettenuzzo al ’79), Serturini, Thaisa (Giugliano al ’58), Glionna, Pirone (Lazaro al ‘58).
A disposizione: Kajzba, Gallazzi, Pacioni, Ciccotti.
Allenatore: A. Spugna

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi