Primo brivido al 4′ col destro a colpo sicuro di Re respinto dall’ottima Difronzo, al 14′ però baresi in vantaggio con Parascandolo che sfrutta l’assist id Carravetta. Al 18′ le neroverdi pareggiano i conti con l’incornata di Martinovic che sfrutta l’assist di Cantore, al 20′ annullato per fuorigioco il sorpasso neroverde con Martinovic oltre la linea difensiva pugliese. Il duo di Carobbi semina il panico nella difesa ospite e al 36′ Cantore a giro col destro sfiora l’eurogol, allo scadere della prima frazione Wagner completa la rimonta toscana insaccando sugli sivluppi di un corner. Nella ripresa Re sfiora il tris colpendo il palo a botta sicura, al 59′ altro legno per le neroverdi con la traversa centrata da Cantore. Nel finale il Bari prova a reagire con lo scorpione largo di poco tentato da Parascandolo ma al triplice fischio la Florentia conquista i 3 punti.

FLORENTIA 6,5

Le neroverdi partono fortissimo con la coppia Martinovic-Cantore letteralmente scatenata, nella ripresa anche 2 legni colpiti a dimostrazione della superiorità toscana.

Friedli 5,5, Pisani 6, Rodella 5,5, Dongus 6, Boglioni 5,5 (dall’81’ Prinzivalli 6), Wagner 6,5 (dal 94′ Bortolin sv), Re 6,5, Bardin 6 (dall’81’ Lotti 6), Imprezzabile 6, Cantore 7,5 (dal 73 Anghileri 6), Martinovic 7 (dal 73′ Dahlberg 6).

Allenatore: Stefano Carobbi 6,5

La squadra toscana subisce il gol barese ma non si scompone e legittima la vittoria creando numerose palle-gol con la coppia Cantore-Martinovic in grande spolvero.

Migliore in campo: Cantore 7,5

Gara strepitosa per la numero 20 che in velocità fa praticamente tutto quello che vuole sia sulla destra sia sulla sinistra, l’intesa con Martinovic è totale. Un assist ma anche una traversa colpita per lei, in due parole: On Fire.

PINK BARI 5,5

Avvio positivo delle baresi col momentaneo vantaggio di Parascandolo, col passare dei minuti la Florentia ribalta la sfida ma le pugliesi ci provano fino al 90′.

Difronzo 6,5 (dal 46′ Myllyoja 6), Marrone 6, Enlid 6, Capitanelli 6 (dal 46′ Ceci 5,5), Larenza 5,5, Buonamassa 5 (dal 78′ Novellino 6), Parascandolo 6,5, Carravetta 6,5, Ketis 5 (dal 46′ Quazzico 5,5), Zecca 5 (dal 60′ Strisciuglio 6), Helmvall 5,5.

Allenatrice: Cristina Mitola 5,5

Avvio incoraggiante delle pugliesi ma col passare dei minuti la fimma barese si affievolisce sotto i colpi della Florentia, solo nel finale arrivano segnali di ripresa.

Migliore in campo: Parascandolo 6,5

La numero 11 sblocca momentaneamente il punteggio, è l’ultima ad arrendersi e nel finale prima col colpo dello scorpione sfiora l’eurogol e poi con una semirovesciata colpisce debolmente.

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: