La partita

La gara si sblocca dopo pochi minuti dal fischio d’inizio, con una bellissima serie di scambi tra Karchouni e Pandini, le quali penetrano in area, con la numero 18 che scavalca in pallonetto Schroffenegger.

Poco prima del quarto d’ora di gioco, bellissima verticalizzazione di Bonetti a cercare Nchout, con la camerunense che in mezzo a due fa partire un pallonetto, ma la conclusione esce di poco a lato.

Le nerazzurre sono cariche: Merlo lancia sulla sinistra Pandini, la quale mette in mezzo per la testa di Bonetti, ma il colpo finisce sopra la traversa.

Raddoppio che arriva al 21′, sempre dai piedi di Marta Pandini, brava a concretizzare una bellissima azione offensiva della squadra..

La Fiorentina prova a reagire: Sabatino si scaglia in area e fa partire un diagonale velenoso, ma Sonstevold, anticipando la deviazione di Lundin, riesce a spazzare.

Inter vicina al terzo goal con Nchout, partita in contropiede dopo un calcio d’angolo della Viola, ma il suo destro fa la barba al palo.

Ad inizio la ripresa la Fiorentina prova a salire, ma senza successo, con l’Inter che continua a rendersi pericolosa, prima con un tiro al volo di Regazzoli, poi dalla distanza con Karchouni, entrambe bloccate da Schroffenegger.

Grande occasione per le grigliate al 60′, dopo una grande azione personale di Boquete, la quale serve Sabatino che calcia, ma Durante si allunga ed allontana.

Al 78′ palla messa in mezzo da Nchout per Bonetti, la quale calcia, ma incontra la respinta di Breitner sulla linea di porta.

La Fiorentina nel finale spinge, ma il pallone non vuole entrare: un tiro-cross di Vigili ci insidiosissimo viene spedito in angolo da Durante; dagli sviluppi una serie di tiri ravvicinati, respinti dall’estremo difensore meneghino e da Sonstevold.

Traversa di Marinelli prima del recupero, con il colpo di testa che colpisce l’incrocio dei legni.

Ci prova allora una dirompente Mascarello, ma a tu per tu con il portiere, viene bloccata da una straordinaria Beatrice Merlo.

Nel recupero l’Inter gioca alla crossbar challenge, colpendo la traversa prima con Karchouni e poi con Marinelli.

Inter – Fiorentina 2-0

MARCATORI: 5′ pt M. Pandini (I), 20′ pt M. Pandini (I)

INTER MILANO WOMEN (4-3-3): F. Durante, A. Sonstevold, S. Kathellen, A. Björk Kristjánsdóttir, B. Merlo, F. Simonetti, M. Pandini, G. Karchouni, A. Regazzoli (↓), N. Ajara Nchout (↓), T. Bonetti (↓)
A disposizione: A. Gilardi, C. Cartelli, E. Polli (↑), L. Alborghetti, E. Landström, G. Marinelli (↑), M. Portales Nieto (↑), I. Santi, B. Vergani
All: Guarino Maria Rita

FIORENTINA FEMMINILE (3-5-2): K. Schrofenegger, D. Kravets (↓), S. Breitner, A. Tortelli, F. Cafferata (↓), V. Boquete, S. Huchet (↓), C. Neto (↓), M. Monnecchi (↓), K. Lundin, D. Sabatino
A disposizione: S. Tasselli, F. Russo, G. Fortunati, M. Catena (↑), F. Vitale, D. Zazzera (↑), M. Mascarello (↑), V. Vigilucci (↑), R. Aronsson (↑)
All: Panico Patrizia

AMMONITI: F. Simonetti (I)

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: