Arriva un’altra vittoria dell’Inter di Rita Guarino, dopo il tris al Napoli, adesso il successo di misura contro la Lazio. Al Breda finisce 1-0, a deciderla è il colpo di testa di Gloria Marinelli.

La prima frazione di gioco si disputa prettamente nella metà campo biancoceleste, con le padrone di casa decise ad attaccare; ma le prime vere occasioni arrivano dopo il 20’, prima su palla inattiva, poi con ottime azioni manovrate, tutti tentativi fermati però dai miracoli di Ohrstrom.

Il vantaggio nerazzurro arriva al 37’ con Marinelli che inizia l’azione con un coast to coast e la chiude insaccando di testa, secondo goal in stagione per la numero 7.

Al terzo minuto della ripresa Pandini trova il tocco di mano in area di Thomsen e si procura un calcio di rigore. Tiro dal dischetto però sprecato da Flaminia Simonetti che scaraventa il suo destro sulla traversa.

L’errore della 20 interista da’ una scossa positiva alle biancocelesti, propongono azioni offensive fino alla fine del match senza però trovare il pari, sempre con la solita Andersen

Inter – Lazio: 1-0

Marcatrici: 37’ Marinelli (I)

Inter (4-4-2): Durante; Alborghetti, Merlo, Landstrom, Sonstevold; Simonetti, Csiszar, Portales (Kachouni dal 64’), Pandini (Regazzoli dal 90’); Bonetti (Brustia dal 75’), Marinelli

A disposizione: Gilardi, Santi, Fracaros, Regazzoli, Pavan, Passeri, Vergani

All. Rita Guarino

Lazio (4-3-3): Ohrstrom; Thomsen, Gambarotta, Frodos, Heroum; Cuschieri, Castiello, Mastrantonio (Berarducci dall’87’); Pittaccio (Mattei dal 69’), Martin, Andersen

A disposizione: Guidi, Savini, Glaser, Santoro, Di Giammarino, Visentin, Labate.

All. Carolina Morace

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi