Mentre la Coppa Italia impegna Serie A e B durante tutto il weekend, al Breda, Inter e Roma si affrontano per recuperare il match della quarta giornata rinviato per emergenza Covid in casa nerazzurra. Sfruttano l’occasione le meneghine per tornare alla vittoria e superare in classifica le giallorosse; la rete della nuova arrivata Nchout regala i tre punti alle nerazzurre e il ritorno al goal che mancava da settembre.

Un primo tempo con poche emozioni da entrambe le parti, da segnalare solamente qualche tentativo delle ospiti dalla distanza che esalta le abilità di Durante tra i pali, ottime le risposte del portiere nerazzurro.

Le ragazze di Rita Guarino iniziano a carburare nella ripresa soprattutto grazie alle subentrate Portales e Nchout; pochi, infatti, i tentativi delle capitoline nel secondo tempo.

Le forze fresche si fanno sentire, con il ritmo nerazzurro che cresce fino al vantaggio a cinque minuti dall’inizio del recupero, Polli chiude il triangolo vincente con Nchout mandandola a tu per tu con Ceasar, facile ribadire a rete per l’ex Atletico Madrid.

Dopo un periodo senza punti e soprattutto senza gol, l’Inter torna a far sorridere i suoi tifosi con una vittoria importantissima. Passo falso per la Lupa, nelle due partite con le milanesi esce con solamente un punto e si pianta al quinto posto in classifica. Se il pareggio con il Milan era un buon risultato, questa sconfitta segna un brutto stop.

Inter – Roma: 1-0

Marcatrici: Nchout 85’

Inter (4-4-2): Durante; Landstorm, Alborghetti, Sonstevold, Merlo (Kathellen dal 92’); Pandini (Portales dal 46’), Csiszar, Karchouni, Simonetti, Marinelli (Polli dal 77’), Bonetti (Nchout dal 58’)

A disposizione: Vergani, Gilardi, Santi, Panzeri, Pavan

Roma (4-3-3): Ceasar; Di guglielmo, Swaby, Linari, Soffia; Giugliano, Thaisa (Greggi dal 75’), Andressa; Glionna, Serturini (Corelli dall’84’), Lazaro (Pirone dal 75’)

A disposizione: Bartoli, Ciccotti, Pettenuzzo, Baldi, Vigliucci, Pacioni

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: