Mentre la Coppa Italia impegna Serie A e B durante tutto il weekend, al Breda, Inter e Roma si affrontano per recuperare il match della quarta giornata rinviato per emergenza Covid in casa nerazzurra. Sfruttano l’occasione le meneghine per tornare alla vittoria e superare in classifica le giallorosse; la rete della nuova arrivata Nchout regala i tre punti alle nerazzurre e il ritorno al goal che mancava da settembre

Le Pagelle

Inter 6

Buona prestazione rispetto alle ultime uscite, ma ci si aspettava comunque qualcosa in più nella pericolosità offensiva, specialmente dalle undici titolari che non hanno impensierito troppo la difesa capitolina. Altra faccia delle nerazzurre, invece, quella vista all’entrata di Nchout e Polli, i tre punti portano la loro firma, oltre a quella immancabile dell’estremo difensore Durante, le parate dei primi venti minuti sono state fondamentali per mantenere il risultato sullo 0-0 nel primo tempo.

Durante 7; Landstorm 6, Alborghetti 6, Sonstevold 6, Merlo 5,5 (Kathellen SV); Pandini 5,5 (Portales 6), Csiszar 5, Karchouni 6, Simonetti 6, Marinelli 5,5 (Polli 6,5), Bonetti 5 (Nchout 7)

TOP 3 INTER

Nchout 7

Subito pesante la presenza dell’ex Atletico Madrid, decisiva in poco più di mezz’ora

Durante 7

Le prime parate fondamentali per mantenere il risultato in bilico, regala solidità ad una difesa in difficoltà

Polli 6,5

Altra game changer insieme a Nchout, assist al bacio per il vantaggio

Roma 5

Quando Manuela Giugliano non è in giornata, l’intera Roma entra in difficoltà, tanti gli errori in fase di impostazione, specialmente dalla numero dieci. Se poi in novanta minuti non si riesce a superare la metà campo, le avversarie prendono coraggio e la difesa diventa vulnerabile, lasciando imperfezioni anche a titolari di fiducia come Swaby e Linari.

Ceasar 6; Di Guglielmo 5,5, Swaby 5, Linari 5,5, Soffia 6; Giugliano 5, Thaisa 6 (Greggi 6), Andressa 5,5; Glionna 6,5, Serturini 5,5 (Corelli SV), Lazaro 5 (Pirone 5,5)

TOP 3 ROMA

Glionna 6,5

L’unica che anche nella ripresa ha tentato di riprendere la partita, si sacrifica in difesa con ottimi recuperi

Greggi 6

Riporta quella qualità che mancava nell’impostazione giallorossa

Soffia 6

Premiata per il buon primo tempo, cala come le compagne nella ripresa

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: