La Juventus consegue a Vinovo la ventiduesima vittoria, in altrettante partite disputate in campionato, per mezzo delle marcature di Gama, Girelli, Caruso, Hyyrynen e Stašková, divenendo così la prima formazione nell’era dei tre punti a successo capace di vincere tutte le partite tra Serie A maschile e femminile. L’Inter conclude il campionato all’ottavo posto, non riuscendo mai ad impensierire veramente le bianconere nell’arco dei novanta minuti.

Juventus – Inter 5-0

Marcatrici: 4′ Gama (J); 5′ Girelli (J); 11′ Caruso (J); 19′ Hyyrynen (J); 74′ Stašková (J)

Juventus (4-3-3): Giuliani (46′ Bačić); Hyyrynen (60′ Lundorf); Gama; Salvai (73′ Caiazzo); Boattin (69′ Giordano); Caruso; Zamanian (60′ Pedersen); Rosucci; Stašková; Girelli; Bonansea

A disposizione: Soggiu; Galli; Ippólito; Berti

Allenatrice: Guarino

Inter (4-4-2): Marchitelli (54′ Aprile); Merlo; Debever (62′ Auvinen); Alborghetti; Brustia; Marinelli; Rincón (77′ Gallazzi); Pandini; Møller; Tarenzi (77′ Pavan); Baresi (54′ Catelli)

A disposizione: Gilardi; Fracaros; Passeri; Vergani

Allenatore: Sorbi

Ammonizioni: /

Espulsioni: /

Recupero: / p.t.; 3′ s.t.

Arbitro: Cascone (sezione di Nocera Inferiore)

Di Davide Torretta

Redattore presso Cartellino Rosa

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: