Juventus 7,5

Bačić 6; Lundorf 7; Salvai 7,5; Sembrant 8,5 (dal 60′ Gama 7); Boattin 7,5 (dal 60′ Giordano 7); Rosucci 7,5 (dal 46′ Ippólito 7); Galli 7 (dal 67′ Caruso 7); Zamanian 7,5; Girelli 9; Stašková 7,5; Hurtig 8 (dal 46′ Maria Alves 8)

L’allenatrice

Guarino 8

Juventus in totale controllo della partita dal primo all’ultimo minuto, dopo il gol al 61′ di Helmvall innesta il turbo.

Top3 Juventus

Girelli 9

Risponde con personalità al poker di Giacinti nel derby della Madonnina e la sua sforbiciata al 69′ è un’opera d’arte.

Sembrant 8,5

Difende con ordine, imposta con precisione e sigla un gol di puro opportunismo: in sintesi rasenta la perfezione.

Maria Alves 8

Entra nel secondo tempo al posto di Hurtig e mette letteralmente a ferro e fuoco la difesa barese, le manca solo il gol.

Bari 5

Difronzo 6,5; Soro 4,5 (dal 46′ Lea 4); Enlid 4,5; Quazzico 5 (dal 73′ Di Bari 4,5); Marrone 5; Novellino 5,5; Weston 4,5; Ketiš 5 (dal 43′ Carravetta 4,5); Capitanelli 6 (dal 67′ Parascandolo 4,5); Helmvall 6; Silvioni 5,5

L’allenatrice

Mitola 4,5

Nel primo tempo la Pink Bari regge l’urto grazie ad un’ottima Difronzo ma dal 63′ in poi si scioglie come neve al sole.

Top3 Bari

Difronzo 6,5

Senza le sue molteplici ottime parate il risultato finale sarebbe stato catastrofico. Giovanissima e di belle speranze.

Capitanelli 6

Sulla fascia sinistra ci mette l’anima per limitare la potenza offensiva bianconera, dopo la sua uscita la differenza si sente…

Helmvall 6

Gioca in attacco ma ripiega tantissimo anche in difesa, il suo gol riaccende le speranze ma è solo un fuoco di paglia.

Di Davide Torretta

Redattore presso Cartellino Rosa

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: