Seconda vittoria di misura per il Milan di Ganz, ancora una volta con una toscana, infatti dopo la Fiorentina rimane vittima del one shot rossonero l’Empoli.

Unici squilli da parte dell’Empoli che fa il suo gioco ed arriva sotto porta con Cinotti al minuto 27, che tira di poco fuori, e con un bel diagonale di Nocchi parato da Korenciova.
Il Milan si fa vedere al 38esimo con un calcio d’angolo che viene battuto direttamente in porta ma niente di più.

Secondo tempo che vede il Milan farsi più aggressivo fino ad arrivare al minuto 67 a trovare il gol con la solita Valentina giacinti su cross di bergamaschi che provoca un’incertezza in uscita del portiere dell’Empoli. Ancora occasione poco dopo il gol con Tomas e poi Adami che al minuto 82 colpisce il palo con un tiro da fuori. All’87esimo l’Empoli trova un’occasione dal calcio d’angolo che viene salvato in modo provvidenziale da Korenchova.

Milan voto 6:
Prestazione cinica, sufficiente per portare a casa i 3 punti, il gioco non è spumeggiante ma è efficace per rimanere in scia delle prime posizioni.

Coach: Maurizio Ganz voto 6
Con i cambi riesce a trovare la vittoria.

Korenciova 6,5: all’occorrenza provvidenziale. Salva il Milan in un paio di occasioni
Fusetti 6: attenta, senza sbavature
Agard 6: sempre affidabile, custode della difesa
Laia Codina 6,5: aggressiva e presente in fase di difesa e ripartenza. Si è integrata bene con la squadra
Bergamaschi 7: autrice dell’assist e sempre pericolosa in fase offensiva
Adami 6,5: un po’ spenta nella prima fase di gioco, si accende nel secondo tempo
Grimshaw 6,5: cavalca il momento di forma
Tucceri Cimini 6: buona prestazione senza eccellere
Thomas 5,5: poco incisiva, la velocità non manca ma serve più grinta
Longo 6: non molto presente
Stapelfeldt 5,5: prestazione sottotono
Giacinti: dal 52’: 7 provvidenziale il suo ingresso in campo
Jonusaitè: dal 52’ 6: buon possesso palla, soluzione offensiva in più per i rossoneri
Silimhodzic dal 80’: sv

Empoli voto 5:
Fatica ad arrivare sotto porta, poche occasioni e quelle più pericolose generate da calci piazzati.

Coach: Fabio Ulderici voto 6
Dispone bene la squadra che impensierisce più volte Milan.

Ciccioli 5: incertezza decisiva
De Rita 5: si spegne con lo scorrere del tempo
Mella 5,5: qualche incertezza
Knol 5: imprecisione su alcune palle giocate
Oliviero 5,5: ripartenza e copertura, buona prestazione
Prugna 5: poco presente nel gioco
Bellucci 5: scarsa incisività
Cinotti 6: presente in tutto il campo, è quella che si fa vedere di più.
Nocchi 6: trova l’occasione di impensierire il portiere
Bragonzi 5: colpisce pochissimi palloni
Domping 6: sicurezza in protezione della palla e visione di gioco, a volte poco precisa
Silvioni dal 74’: sv
Tamborini dal 79’:sv
Monterubbiano dal 79’: sv

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi