Arriva un’altra vittoria per il Milan, anche se non con poche difficoltà. Ottima prestazione del San Marino nonostante la sconfitta.

Partita, come prevedibile, condizionata dall’annacquato campo di gioco, il quale rende il pallone molto pesante oltre a rallentare la velocità di movimento delle atlete.

Non ci sono occasioni vivissime, con il Milan a fare la partita cercando di sfruttare le qualità tecniche delle proprie giocatrici, mentre il San Marino gioca di contropiede e lanci lunghi creando anche qualche occasione importante ma senza sfruttarle a pieno.

La sblocca un po’ a sorpresa il San Marino. Bellissimo tocco di Vecchione a lanciare Menin che vola in area dove viene abbattuta da Vitale: calcio di rigore e Corazzi non sbaglia.

Il pareggio non tarda ad arrivare: la bomber improvvisata Spinelli ristabilisce la parità con un gran tiro da fuori area e Ciccioli non riesce ad evitare il goal.

Non passano troppi minuti e arriva anche il vantaggio rossonero con Dowie su assist della subentrata Tucceri.

Ed è sempre l’inglese a realizzare il terzo goal, dopo una grande tiki taka nello stretto e l’assist di Boquete.

A chiudere definitivamente i conti la giovane Tamborini con un gran goal su assist di Dowie.

Si conclude così il match con la vittoria per 4-1 del Milan a danni del San Marino

Fonte Foto: AC Milan

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: