Vittoria di misura per il Sassuolo di Piovani sul campo del Napoli Femminile, grazie alla rete nel primo tempo di Bugeja dal valore di tre punti, mantenendo così il Sassuolo al secondo posto in classifica dietro la Juventus.

Napoli Femminile voto 6.5

Partita complicata per le azzurre, che riescono a tenere aperto il risultato fino all’ultimo minuto.

Coach: Alessandro Pistolesi voto 6.5
Partita preparata molto bene in fase difensiva per contenere le neroverdi. Peccato non sia arrivato il goal.

Aguirre 6.5: Parata importante su Brignoli.

Awona 7: Ferma un contropiede importane e blocca molte inventive avversarie

Abrahamsson 6.5: partita di grande fisico

Garnier 6.5: compie ottimi interventi

Toniolo 6.5: La migliore azzurra nel primo tempo. Sempre nel vivo del gioco

Colombo 5.5: Non riesce ad impreziosire il gioco

Sara Tui 6: buona partita della spagnola ma niente di più

Goldoni 6.5: La solita grande grinta. prova a rendersi pericolosa più volte

Acuti 6: tanta corsa, ma poca concretezza

Erzen 6.5: grandissima qualità, ma non basta per mandare in rete le compagne

Porcarelli 6: prova a rendersi pericolosa

Popadinova 6: il fallo di Philtjens le nega di rendersi protagonista

Deppy 6: non riesce ad incidere

Kuenrath 6: Partita senza lode e senza infamia

Sassuolo voto 6.5

Le neroverdi hanno imparato a vincere anche senza le solite prestazioni preponderanti.

Coach: Gianpiero Piovani voto 6.5
Inutile ripetersi. Lettura della gara minuziosa e precisa.

Lemey 6.5: Compie dei buoni interventi. Regista aggiunta.

Orsi 6: Compie recuperi interessanti, ma a volte è distratta

Dongus 6.5: Prestazione solida

Mihashi 6.5: Assist per il goal ed attenta dietro.

Philtjens 5: un cartellino rosso che vale come un goal

Brignoli 6: si rende pericolosissima nella prima frazione

Parisi 6: Gestisce il pallone a metà campo

Dubcova 6.5: Ottimo lavoro nelle fasi di gioco, ma divora il raddoppio

Bugeja 6.5: primo goal per la maltese, ancora in cerca della forma ideale

Clelland 6.5: solita partita condita di qualità

Ferrato 6.5: Nella posizione inedita di trequartista, gioca una buona gara

Cantore 6+: non ha come altre volte molte occasioni, ma che classe

Filangeri 6.5: anticipo decisivo di testa nel finale

Ponfini 6: entra e fa il lavoro sporco

Di Mattia del Giudice

Co-fondatore e Caporedattore di Cartellino Rosa

Rispondi