La Roma surclassa la Samp di Cincotta con un netto e inequivocabile 8-0 che vale la qualificazione ai turni preliminari della prossima UWCL. Apre la girandola dei gol Serturini (100° presenza in giallorosso), poi la doppietta di Pirone e il gol di Giugliano chiudono il primo tempo sul 4-0. Nella ripresa 4 marcatrici diverse: Lázaro, Kollmats, Haug e capitan Bartoli che festeggia al meglio il suo 31° compleanno. Al triplice fischio festa al Tre Fontane per la prima storica qualificazione in UWCL.

Roma voto 8

Dominio assoluto per le giallorosse.

Allenatore Alessandro Spugna voto 7,5

La squadra controlla il gioco e crea innumerevoli palle-gol che avrebbero reso il punteggio ancor più rotondo.

Ceasar 6: inoperosa, coinvolta nella costruzione dal basso.

Bartoli 7: Festeggia il 31° compleanno con un gol e la qualificazione in UWCL.

Pettenuzzo 6,5: Segue come un’ombra Martinovic.

Soffia 6,5: Accompagna sulla destra creando superiorità numerica.

Kollmats 6,5: Ben piazzata in fase difensiva, si regala anche la prima gioia in giallorosso.

Greggi 6: Recupera palloni.

Giugliano 7+: Impreziosisce la sua prestazione con un gol e un assist.

Andressa 6+: rifinisce sulla trequarti innescando le punte.

Serturini 7,5: 1 gol e 2 assist nel giorno della sua presenza numero 100 in giallorosso.

Pirone 8: La sua doppietta indirizza il match, in area di testa le prende tutte lei.

Lázaro 7,5: 1 gol e 2 assist nella goleada giallorossa.

Bernauer 6: Entra al 57′ al posto di Greggi.

Haug 6,5: Entra al 57′ al posto di Lázaro, autrice del 7-0.

Mijatović 6: Entra al 68′ al posto di Andressa.

Borini 6: Entra al 68′ al posto di Serturini.

Ghioc 6: Entra al 78′ al posto di Ceasar, esordio in Serie A.

Sampdoria voto 5

Le blucerchiate non riescono mai a impensierire Ceasar.

Allenatore Antonio Cincotta voto 5

Dopo il poker subito nei primi 45′ effettua un cambio all’intervallo ma senza risultati.

Ortiz 6,5: 2 miracoli in volo su Serturini e Pirone. Qualche colpa però sul gol di Giugliano.

Rizza 5,5: Sulla destra prova ad accompagnare la manovra ma senza successo.

Boglioni 5: Fatica ad arginare Lázaro.

Auvinen 4: Sovrastata 3 volte in area in occasione della doppietta di testa di Pirone e dell’incornata vincente anche di Paloma Lázaro.

Pisani 5,5: Costretta a indietreggiare a causa della pressione giallorossa.

Fallico 5: Fatica a interrompere la manovra giallorossa, esce all’intervallo.

Rincón 5: Pochi guizzi, esce al 53′.

Helmvall 5: Tocca pochi palloni,esce all’intervallo.

Berti 6,5: Ci prova da fuori, svaria su tutto il fronte dell’attacco. L’unica a crederci: Lampi di classe e personalità.

Martinovic 5: Lotta per far salire la squadra ma Pettenuzzo non la lascia mai girare.

Bargi 5: Isolata, esce all’intervallo.

Battelani 5,5: Entra all’intervallo al posto di Helmvall.

Čonč 5,5: Entra all’intervallo al posto di Fallico.

Martínez 6: Entra all’intervallo al posto di Bargi, con la sua velocità prova a sfruttare le ripartenze.

Spinelli 6+: Entra al 53′ al posto di Rincón, porta ordine in difesa.

Pescarolo 6: Entra all’88’ al posto di Ortiz, esordio in Serie A.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: