Prosegue la sua cavalcata il Milan di Maurizio Ganz, tornando dalla trasferta in Puglia con il bottino pieno battendo per 6 a 1 la Pink Bari, agganciando la Juventus in vetta in attesa della partita di domani delle bianconere.

Partita senza storia e lo si capisce già dai primi minuti di gioco.

Valentina Bergamaschi apre le danze al sesto di gioco e Valentina Giacinti in semi rovesciata sigla il raddoppio al 21′, complice anche l’intervento poco sicuro di Myllyoja.

Due minuti dopo grande scambio tra Christy Grimshaw e Natasha Dowie, con l’inglese brava a freddare il portiere avversario.
Alla mezz’ora le rossonere calano il poker con il primo goal di Yui Hasegawa, punizione perfetta da parte della giapponese.

Ripresa meno incisiva, ma il Milan continua ad attaccare nonostante il grande margine, fino a trovare il quinto goal al 60′ con la doppietta di Yui Hasegawa.
Le meneghine abbassano il ritmo e al minuto 76 la Pink Bari sigla il goal della bandiera con un colpo di testa di Helmvall dagli sviluppi di un calcio d’angolo.
Nei minuti finali ecco la doppietta di Valentina Giacinti per il 6-1 definitivo.

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: