Partita non molto movimentata nei primi minuti con le squadre che si studiano senza grandi occasioni, sono comunque le giallorosse a mantenere il possesso palla e a trovare il vantaggio con capitan Bartoli che incrocia dal limite alla destra di Myllyoja dopo un’azione personale, festeggia al meglio la sua presenza numero 250. Si riprende dopo due minuti l’estremo difensore con una parata tutta per i fotografi a smanacciare il destro di Serturini.

Il raddoppio capitolino arriva al ’38 con Paloma Lazaro che riceve dalla sponda di Andressa e con calma scaglia in rete la sfera.

Il terzo goal arriva dalla punizione di Giugliano ingannando con una traiettoria bassa il portiere finlandese, oggi decisamente non in giornata.

Cala il poker la Lupa con Andressa che dal dischetto è fredda, palla da una parte, portiere dall’altra.

Termina con il secondo 0-4 di fila per le giallorosse dopo la trasferta di Coppa Italia a Sangimignano, sfruttano la sconfitta dell’Empoli per salire al quarto posto.

Zona Pink Bari

La partita era di una difficoltà troppo elevata per la formazione biancorossa che sappiamo non naviga in buone acque e colleziona l’ennesima sconfitta di fila, diventano dodici. Uniche a provarci sono Silvioni e Helmvall ma c’è troppa Roma in ogni reparto.

Zona Roma

Secondo 0-4 di fila a confermare l’ottimo periodo delle giallorosse, sono dieci goal in 3 partite e ancora nessuna rete subita dall’arrivo di Elena Linari, anche le riserve danno una grande mano alla squadra a dimostrazione della crescita esponenziale della rosa di Bavagnoli. Giugliano sempre al top è la chiave del gioco capitolino, al suo fianco un’Andressa da record, a segno per cinque partite consecutive.

undefined

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: