L’Hellas si aggiudica il primo match point per la salvezza, in attesa delle altre sfide con Napoli e San Marino. Pink sempre più sola in fondo alla classifica dopo che anche le partenopee conquistano punti importanti contro la Florentia.

Primo tempo opaco passato a giocare più a pallonate che altro, dove si segnalano i 3 gialli per la Pink (Lea, Novellino e Soro) per ingenuità più che pericolosità, e una super parata di Durante su colpo di testa di Helmvall da distanza ravvicinata. Al rientro in campo l’Hellas fa la voce grossa, si impone con un bel fraseggio da subito e arrivano a distanza di 5 minuti (56° e 61°) i gol di Jelencic, sul primo palo, favorita da Bragonzi che le toglie l’avversaria, e di Solow che insacca di testa alle spalle della povera Mylloyoja. Il portiere rischia di regalare il 3 a zero con un pasticcio su Bragonzi, per sua fortuna nè Nichele nè Jelencic riescono a ribattere in rete.

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: