Terza vittoria della Roma in questa Serie A 2021/2022, in trasferta a Pomigliano D’Arco arriva il successo di misura sulle neopromosse, 1-2, prima il doppio vantaggio giallorosso con Glionna e Pirone, poi Moraca da subentrata accorcia le distanze. Lupa adesso a 9 punti insieme a Milan, Juventus e Sassuolo.

POMIGLIANO 5

Non si possono buttare così tante possibili occasioni, la rete di Moraca dimostra quanto possa essere pericolosa la formazione campana, ma con i tanti passaggi sbagliati in fase di impostazione, pochissime volte le abbiamo viste arrivare al tiro. Cetinja tiene il match aperto fino alla fine con grandi interventi.

Pomigliano: Cetinja 6,5; Panzeri 5 (Ippolito SV), Ejangue 5 , Cox 5,5 , Fusini 5,5; Ferrario 5, Schioppo 5,5; Ferrandi 6, Banusic 5,5 (Moraca 7), Vaitukaityte 6 (Puglisi SV); Salvatori Rinaldi 5

All. Tesse 5,5

TOP 3 POMIGLIANO

Moraca 7: Entra e regala tanto fiato alla squadra, oltre al goal con bellissima coordinazione.

Cetinja 6.5: Salva in molte occasioni la partita, non ripagata dal risultato.

Vaitukaityte 6: Unica nota positiva di un primo tempo spento, brava nel dribbling a centrocampo.

ROMA 6,5

Una Lupa meno offensiva come gli scorsi impegni ma sembrava quasi affaticata dai tre impegni consecutivi, comunque per le capitoline arriva il miglior risultato che le permette di stare al passo con le altre a 9 punti.

Pochi interventi necessari della difesa e la tranquillità di poter gestire il match dopo il vantaggio.

Roma: Ceasar 6; Bartoli 6, Linari 6, Swaby 6,5, Di Guglielmo 5,5; Giugliano 6,5, Andressa 6,5 (Thaisa 6), Bernauer 5,5; Glionna 7,5, Pirone 7,5(Lazaro SV), Serturini 6(Soffia SV)

All. Spugna 6

TOP 3 ROMA

Pirone 7.5: L’ex Sassuolo si sblocca con goal e un assist al bacio per il vantaggio.

Glionna 7.5: Rete in girata da numero nove nonostante non lo abbia dietro la schiena, assist al millimetro

Giugliano 6.5: Metronomo del centrocampo, oggi in forma nel liberarsi e servire le compagne

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi